LBA - 22 Daspo: conto salato per gli scontri Grissin Bon - Virtus Bologna

10.12.2019 15:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - 22 Daspo: conto salato per gli scontri Grissin Bon - Virtus Bologna

Il giorno dell’incontro fra la Grissin Bon e la Segafredo Bologna dello scorso 3 novembre, intorno alle 16.30 circa, all’altezza dell'incrocio tra via Guasco e viale Timavo, le forze dell'ordine avevano notato un nutrito gruppo di ultras bolognesi a piedi, quasi tutti con jeans chiari e giacche impermeabili scure con cappuccio alzato, che si recavano da piazza Santo Stefano verso il palazzetto.

In via Guasco avevano poi iniziato a urlare e offendere una ventina di tifosi reggiani appartenenti al gruppo locale “Arsan”, cercando lo scontro. Evitato proprio dall'intervento della forza pubblica.

Che poi si era dovuta ripetere al termine della partita, quando degli ultras reggiani avevanno cercato di raggiungere il settore ospiti cercando a loro volta di provocare lo scontro tra le tifoserie opposte.

In tarda mattinata è arrivato il conto salato per i protagonisti: 22 Daspo sono stati decisi dal questore di Reggio Emilia, Antonio Sbordone, a carico di ben 7 ultras della Reggiana e 15 della Virtus Bologna.