FIP - Gli esiti del DPCM per adesso toccano soltanto il Minibasket

20.10.2020 08:58 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
FIP - Gli esiti del DPCM per adesso toccano soltanto il Minibasket

Con la sola eccezione della Lombardia, la FIP è riuscita nell'ambito dell'interpretazione concreta del DPCM del 18 ottobre a restringere alla sola attività del Minibasket le prescrizioni sull'attività fisica individuale. Per cui, dall'annata 2009 in su fino ai campionati regionali proseguirà come prima l'attività sportiva e agonistica, come ha dichiarato il presidente Gianni Petrucci. 

Così le Regioni che hanno già programmato il via dei campionati senior nel weekend come Emilia Romagna e Toscana potranno schierarsi ai nastri di partenza, anche se non è chiaro sia a livello economico che di tempistica come potranno di fatto le società dilettantistiche (che per esempio non hanno canali privilegiati di controllo tamponi come le categorie professionistiche) ottemperare alle prescrizioni con regolarità.

La Lombardia, invece, con l'ordinanza numero 620 di Attilio Fontana ha bloccato tutta l'attività dei cosiddetti "dilettanti" fino al 6 novembre, con una legittima interpretazione restrittiva del DPCM.