WNBA - Bel ritorno per Stefanie Dolson; Seattle in scioltezza

13.08.2020 14:44 di Martino Parise Twitter:    Vedi letture
WNBA - Bel ritorno per Stefanie Dolson; Seattle in scioltezza

Seattle (8-1) continua indisturbata a condurre la classifica della WNBA, approfittando del larghissimo successo sulle Dream (2-7) per 100-63. Breanna Stewart si prende addirittura una partita di pausa, fermandosi a 7 punti, visto che ci pensano le compagne a mandare a segno 18 triple, pareggiando il record di tutti i tempi realizzato lo scorso anno da Washington. Altra occasione colta da coach Kloppenburg per allargare le rotazioni: nessun elemento è stato impiegato per più di 25 minuti. Persa per due settimane la brillante Carter (caviglia), Atlanta lancia in quintetto e tiene in campo per tutti i 40' la ex orvietana Dietrick, a referto con 16 punti.

Torna dopo una lunga assenza (caviglia) la scledense Dolson, subito protagonista con 8 punti e 9 rimbalzi nell'89-71 che premia le sue Sky (6-3) contro le Mercury (5-4). Quigley top scorer con 20, mentre dall'altra parte è ancora fuori Taurasi (anca) e Griner non arriva nemmeno in doppia cifra. Rimane il problema panchina, per Phoenix: 8/24 al tiro, di cui 6/18 per Hartley. A margine, Chicago ha sfoltito la rosa rilasciando la battipagliese Johnson.

Seconda W di fila in casa Sun (3-6), in cerca di riscatto dopo il pessimo inizio. 70-66 in rimonta sulle Wings (3-6), con un finale punto a punto. 35 punti del duo Bonner-Alyssa Thomas, ma coach Miller fatica a trovare alternative. Simile discorso in casa Dallas, con Sabally e Thornton ondivaghe e una Ogunbowale forse troppo accentratrice (eccezione questa sera i "soli" 14 tiri dal campo).