A2 - Unieuro Forlì, Rush "Una gioia sfidare i miei 'vecchi amici" della Top Secret Ferrrara

18.11.2020 14:21 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Unieuro Forlì, Rush "Una gioia sfidare i miei 'vecchi amici" della Top Secret Ferrrara

Ex di turno nella prima gara di campionato 2020-21 tra la Unieuro Forlì e la Top Secret Ferrara, Erik Rush rilascia le sue impressioni della vigilia a Il Resto del Carlino edizione Ferrara. 

Si comincia. Dopo una lunga prestagione e un'eccitante Final Eigh sono molto felice di iniziare finalmente il campionato, specialmente di farlo contro i miei vecchi amici di Ferrara.

Sì, ho visto la squadra giocare lo scorso weekend e nonostante fossero senza i due giocatori americani penso abbiano giocato davvero bene.

Hanno alcuni giovani molto talentuosi che giocano con grande energia e penso che siano un avversario duro per questo mix di veterani esperti e giovani energici.

È sempre divertente ritrovare anche da avversario vecchi compagni e amici come Panni e Fantoni, ho bellissimi ricordi del tempo passato assieme ed è sempre un piacere affrontarli e scambiare ancora due chiacchiere. Siamo tutti agonisti nati e vorremo batterci a vicenda, questo aggiunge gusto alla sfida.

Ferrara un posto speciale. Ferrara è un posto speciale per me, ci ho passato due anni e conserverò sempre grandi ricordi. Nella stagione 2015/2016 fu un anno bellissimo che mi servì per migliorare tanto e per il 2017/18 non posso che scegliere fra i ricordi più belli la corsa playoff e la rimonta nella serie con Scafati.

Eravamo davvero un bel gruppo.