A2 - Udine attende la rinnovata Orzinuovi

14.12.2019 09:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Udine attende la rinnovata Orzinuovi

Ultima gara del girone d’andata di serie A2 Old WIld West per l’Apu che domenica, alle 18, ospiterà al PalaCarnera l’AgriBertocchi Orzinuovi: arbitri Cappello, Centonza e Calella. Una sfida, quella tra la società bianconera e quella orceana, che si ripete da tanti anni. Fin dalla serie B. Udine per continuare la risalita in classifica, Orzi per cominciarla: queste sono le linee guida del match in programma ai Rizzi fra 2 giorni. C’è un ex, sulla sponda lombarda. Si tratta di Stefano Bossi che ha giocato in maglia Apu nella stagione 2011-2012 nell’allora Divisione Nazionale B. E’ compito come al solito di coach Alessandro Ramagli presentare l’impegno agonistico.

Alessandro Ramagli (allenatore) – “Orzinuovi esce da una rivoluzione tecnica. Aveva mantenuto l’ossatura della promozione dalla serie B, ma di fatto ha cambiato tanto dall’allenatore a moltissimi giocatori. E’ una squadra viva nonostante la classifica deficitaria, molto pericolosa, che pressa a tutto campo, che difende e che impone il suo ritmo correndo. Dentro l’area ha un giocatore sorprendente come Mekowulu nonché migliore rimbalzista del campionato. Orzinuovi verrà a Udine senza niente da perdere. Per noi è una partita da vincere, ma non si vince con le chiacchiere. Si vince soffrendo insieme, giocando di squadra, combattendo. Siamo reduci dalla battaglia di San Severo e sappiamo come affrontare le squadre che lottano per la sopravvivenza. Vogliamo vincere per chiudere l’andata con una vittoria che per noi sarebbe molto importante”.

Note – Capitolo infermeria: nulla da segnalare. Domenica, le casse e i cancelli del PalaCarnera apriranno alle 17 e nell’impianto udinese saranno presenti i volontari della Casa di Joy per sostenere Giulia e la sua famiglia nella missione più difficile. La Casa di Joy, infatti, sta aiutando la piccola Giulia e la sua famiglia a finanziare un viaggio all’estero. Un viaggio colmo di speranza per una bambina di appena sei anni che ha bisogno di cure per sconfiggere la malattia che l’ha colpita e per realizzare questo sogno ogni soldino sarà di aiuto.

Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP pass e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini, mentre la differita andrà in onda su Udinese Tv (canale 110 del digitale terrestre in Fvg e Veneto). Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).