A2 Rosso - L' Eurobasket Roma ha la meglio sulla Lux Chieti in un finale mozzafiato

Per stabilire le sorti della gara sono stati necessari i supplementari, ottimo ultimo quarto con continui sorpassi e controsorpassi
17.01.2021 21:27 di Cristiano Comelli   Vedi letture
A2 Rosso - L' Eurobasket Roma ha la meglio sulla Lux Chieti in un finale mozzafiato

Partite così le si vorrebbero vedere sempre. Lux Chieti Basket e Atlante Eurobasket Roma hanno dato vita a un'entusiasmante sfida punto a punto facendo onore al mondo della palla a spicchi. Alla fine, al "Pala Tricalle Leombroni",  l'hanno spuntata  gli ospiti per 95-91 al termine di un supplementare che è stato reso necessario dal canestro di Sorokas a fil di sirena con un'Atlante già pronta a festeggiare la vittoria. Giù il cappello ai vincitori, ma anche ai vinti per avere dato vita a un match che sarà ricordato a lungo. 

PRIMO QUARTO - Si comincia subito con il piede sull'acceleratore con una schiacciata per parte, di Gallinat per gli ospiti e Bozzetto per i teatini. Santiangeli porta i padroni di casa al sorpasso con una tripla, Bucarelli riavvicina i capitolini. Meluzzi si scopre mago delle triple e ne sfodera tre di fila per la gioia di Chieti che si porta sul 14-8. Williams, con due tiri liberi, porta i padroni di casa a più otto, Cicchetti riavvicina l'Atlante ma Santiangeli sigla il più nove teatino. Nuovo ruggito Atlante con Olasewere ma Williams ritraccia il fossato sul 20-11. Sorokas e ancora Williams portano Chieti a più tredici, Fanti riavvicina gli ospiti, due tiri liberi di Santiangeli, un 4-0 di Magro su opposto versante e Bozzetto portano gli abruzzesi a chiudere i primi dieci minuti avanti per 28-20.

SECONDO QUARTO - Sorokas porta Chieti a più dieci, Bucarelli accorcia leggermente per l'Atlante fino a portarla a meno sette. Ora sono i romani a essere nel momento migliore, Olasewere e Bucarelli riducono il divario da Chieti a tre lunghezze, Santiangeli e Sorokas riportano gli abruzzesi avanti Olasewere si carica a molla e l'Atlante è a solo un punto dagli avversari. Ihedioha per parte teatina e Gallinat per gli ospiti portano Chieti all'intervallo lungo con il risultato di 43-42 per la Lux Chieti.

TERZO QUARTO - Primo sorpasso Atlante timbrato Olasewere e Fanti (44-43), Sorokas riavvicina Chieti, Olasewere ripristina il più quattro romano. Meluzzi riestrae dal cassetto il suo repertorio di triple e ne regala ai suoi e alla qualità del gioco un'altra. Williams porta Chieti al sorpasso, Olasewere l'Atlante al controsorpasso. Magro alza in quota i romani al più tre, Williams riporta la differenza a meno uno. Bucarelli riallunga ma un reverse di Sorokas riporta il meno uno di distacco dei teatini che chiudono poi con un ulteriore canestro il quarto avanti per 60-59. Tutto può ancora accadere.

ULTIMO QUARTO - Sodero timbra due punti per Chieti, poi l'Atlante ripristina la parità: 62-62. Magro riporta avanti gli ospiti, Santiangeli Chieti con una tripla. Si assiste a una serie mozzafiato di sorpassi e controsorpassi. Romeo rialza in quota l'Eurobasket, Sodero fà lo stesso con Chieti. L'ex di turno Staffieri riporta l'Atlante avanti ma Sorokas, con due liberi, ripristina la parità: 69-69. Olasewere rialza in quota l'Eurobasket con un tiro libero, il finale sembra appannaggio dei romani ma, a fil di sirena, Sorokas inventa un finale di copione diverso con un tiro capolavoro che fissa i tempi regolamentari sull'83-83. Si va quindi ai supplementari.   

TEMPO SUPPLEMENTARE                  

Bozzetto rialza in quota Chieti con un tiro libero, Gallinat ne infila cinque in serie e l'Atlante prova a volare. Pareggio di Sorokas, poi Olasewere riporta avanti l'Atlante e Meluzzi si riporta sul 91-89 con Meluzzi. Due tiri liberi a testa di Bucarelli e Gallinat e la ciliegina sulla torta di Romeo portano l'Atlante a incartare il match in confezione regalo con il punteggio di 95-91.

TABELLINO

LUX CHIETI BASKET: Sorokas 29, Santiangeli 20,  Meluzzi 16,  Williams 13, Bozzetto 5, Sodero 4, Ihedioha 4, N.e: Migliorelli, Mijatovic, Favali, Insegno, Arnold. Coach: Domenico Sorgentone. 

Atlante Eurobasket Roma: Gallinat 22, Olasewere 21, Bucarelli 15, Fanti 11, Magro 10, Romeo 6, Cepic 6, Cicchetti 3, Staffieri 1. N.e: Ludovici, Bischetti. Coach: Damiano Pilot.