LIVE LBA - Olimpia Milano, buona la prima: vittoria al PalaBarbuto contro una discreta Napoli

LIVE LBA - Olimpia Milano, buona la prima: vittoria al PalaBarbuto contro una discreta Napoli

GeVi Napoli e AX Armani Exchange Milano aprono la stagione di LegaBasket UnipolSai 2021/22.

1Q - Nicolò Melli apre le danze con 5 punti, due liberi ed una tripla. Poi Datome senza ritmo e l'Olimpia parte subito 8-0. Persa per l'Olimpia con il falo in attacco di Melli. Dall'altra parte Elegar fa saltare Melli e schiaccia i primi punti di Napoli. Bomba di Shields uscendo dai blocchi, 2-11. Attacca bene Josh mayo che da sotto appoggia due punti, ma ancora Milano da tre e questa volta con Mitoglou: 4-14 dopo 4'.
Tripla di Mayo perso in angolo, recupero di Marini e tripla di Parks: 10-14. Brutta persa per Napoli e Shields in contropiede accompagna la palla al ferro. Dalla lunghissima distanza colpisce Marini allo scadere dei 24 secondi, 13-16. Extrapass di Hall per la tripla di Ricci dall'angolo, 13-19. Bella penetrazione di Marini. Dal post Tarczewski trova il +6, Marini on fire si inventa un'altra tripla dal palleggio e Napoli torna a -3. Termina 18-21 il primo quarto.

2Q - Gira bene la palla Napoli e Parks colpisce dall'angolo: parità, 21-21. Milano in difficoltà in attacco, Grande giocata di Shields, fallo e canestro e Milano torna a +3. Uglietti in contropiede firma il -1, risponde Mitoglou da sotto. Il greco cattura poi un rimbalzo offensivo e conquista due liberi: 1/2, 23-27. McDuffie conquista tre liberi ma fa 0/3. Giro in lunetta anche per Delaney, che invece fa 1/2. Fatica ora Napoli a trovare soluzioni offensive e coach Sacripanti ferma la gara con un timeout a 4' dalla fine del quarto. Ma arriva un'altra palla persa e dall'altra parte un fallo su tiro da tre ai danni di Hall: segna i primi due, sbaglia il terzo, rimbalzo di Tarczewski e rimessa in attacco conquistata da Milano che con 3 secondi sul cronometro trova un ottimo tiro di Shields da tre: 23-33. McDuffie si sblocca con il canestro in sospensione, gioco a due Shields-Tarczewski con il lungo USA che realizza dalla media. Delaney mette altri due punti, realizza Velicka, risponde Shields: 27-39. Recupero di Parks che schiaccia in contropiede. Tripla di Delaney, ma l'ultimo canestro del secondo quarto è di McDuffie: squadre all'intervallo sul 31-42.

3Q - Azione fortunosa di Milano che si conclude con due facili di Mitoglou. Nessuno ferma il coast to coast di Parks che vola sopra il ferro per il -11. Datome dall'angolo dalla media trova due punti, poi recupero di Shields che lancia lo stesso Datome in campo aperto: +15. Due punti facili anche per Melli, poi si sblocca finalmente Napoli con la tripla di Josh Mayo. Delaney si arresta dal tiro libero, +16. Replica ancora Mayo con un tiro in corsa. Recupero di Napoli e Uglietti in contropiede 1 vs 0, GeVi a -12. Tripla di Hall in uscita dal blocco di Tarczewski. Funambolo Velicka, arrivano due punti per i padroni di casa. Ma Milano ora c'è, la palla circola ed arriva a Datome sulla punta: tripla del nuovo +16. Tarczewski fermato irregolarmente nel tentativo di schiacciato: 2/2 a gioco fermo per il lungo dell'Olimpia. Dopo 30', il risultato dice 44-60.

4Q - Primi punti con la maglia dell'Olimpia per Grant, che poi recupera e subisce fallo antisportivo. Napoli non riesce a costruire tiri facili, diverse triple libere per Milano che non ne approfitta. Tripla di Velicka del -16. Parks trova due punti da sotto, mini parziale di 5-0 per la squadra di Sacripanti. Dopo oltre tre minuti si sblocca il tabellino dell'Olimpia con un libero di Nicolò Melli. Bella giocata di Uglietti che realizza il nuovo -13 con 4' da giocare. Tripla di Velicka e Napoli torna a crederci. Ma la tripla dall'angolo di Datome è pesantissima, poi infrazione di passi di Uglietti. Delaney alza l'alley oop per Melli. Poi recupero di Mitoglou che vola sopra il ferro in contropiede: partita ampiamente chiusa dopo il 7-0 di Milano. Transizione per McDuffie che trova il 2+1. Schiacciata di Parks, appoggio di Velicka e contropiede con due di McDuffie. Napoli accorcia a -8 con un parziale di 9-0, Con 20 secondi da giocare, Hall fa 2/2 ai liberi. L'AX Armani Exchange Milano vince per 63-73 sulla GeVi Napoli.

TABELLINO
NAPOLI
: Parks 17+9rbs, Velicka 12+5rbs, Mayo 10, Marini 10, McDuffie 9, Uglietti 4, Zerini 1, Elegar, Rich, Lombardi.

MILANO: Shields 13, Datome 13, Mitoglou 10+10rbs, Melli 10+5rbs, Delaney 8, Hall 7, Tarczewski 6, Grant 3, Alviti, Moraschini

COMMENTO. L'Olimpia Milano si porta a casa la prima gara della stagione. Partita tra alti e bassi per la squadra di coach Messina, che è riuscita comunque ad imporsi ed a controllare la gara. Determinante la presenza sotto canestro e la fisicità del roster dell'Olimpia, che registra 18 rimbalzi offensivi ed una prestazione da sottolineare di Kaleb Tarczewski. Napoli parte discretamente bene, poi fatica a trovare punti facili. Nella metà campo difensiva la squadra di coach Sacripanti è sembrata cedere rapidamente, concedendo agli avversari diverse triple aperte (anche se l'Olimpia ha tirato 10/31 da tre). Pesano le prestazioni negative di Frank Elegar (0 punti in 23 minuti) e Jason Rich (0 punti in 13 minuti). Il migliore e più continuo è sicuramente Jordan Parks, autore di 17 punti con 9 rimbalzi.