LBA - L'Allianz Trieste regola la Reggiana nell'ultimo quarto

06.01.2021 21:57 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - L'Allianz Trieste regola la Reggiana nell'ultimo quarto

Tra zona retrocessione e qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia, l'Allianz Trieste (8 punti in 11 partite), dopo aver saltato la giornata di campionato per i problemi di positività in casa di Varese, va al recupero della settima giornata di serie A con la Unahotels Reggio Emilia. A sua volta appollaiata a quota 12 (in 12 partite), la formazione di coach Antimo Martino cerca stasera (palla a due ore 20:00, diretta Eurosport player) in caso di vittoria vedrebbe avvicinarsi il biglietto per il Mediolanum Forum. La Reggiana dovrà fare a meno dell'infortunato Justin Johnson, mentre tra gli alabardati si è fatta voce che vedrebbe Ike Udanoh prossimo a trasferirsi in Francia allo Strasburgo. Alla palla a due si vede che Udanoh è l'escluso per turnover di Dalmasson.

1Q - Bella partenza alabardata 6-0 con Henry e Delia e coach Antimo Martino chiama subito timeout dopo quasi 3'. Si rientra con un antisportivo di Bonacini: due liberi per Henry, tripla di Fernandez su azione 11-0. con 6'12" Elegar sblocca i reggiani nell'area intasata. Taylor ne aggiunge altri due mentre la zona comincia a dare frutto per la Unahotels. Tripla di Bostic 0-7 chiusa però da Delia su assist di Fernandez 13-7 con 4'50". Kyzlink e Delia arricchiscono il tabellino, come Henry e di nuovo Kyzlink con sei punti di fila 17-15 con 2'24". Timeout Dalmasson, si rientra con la bomba di Doyle per scardinare la zona. Due liberi per Diouf sul cambio di campo, ingresso di Cavaliero alla presenza numero 600, che celebra subito con una tripla. Ultimo minuto a secco per tutti 23-17 al 10'.

2Q - Le due squadre tornano in campo con qualche scelta discutibile di gioco tanto che ci vogliono più di 2' per il primo canestro. E' di Doyle, ma la tripla di Kyzlink rimette subito dentro la gara la Reggiana. Liberissimo nell'angolo, con 6'42" tripla di Doyle; risposta di Bostic. Fanno ancora confusione in campo le due squadre, poca roba a segno Upson ma anche la schiacciata di Elegar con 2'28". Il 4-0 di Delia e Grazulis fa chiamate minuto a Martino con 1'48". Elegar sfrutta un improbabile alley-oop di Taylor per due liberi per il 36-30. Bostic si fa stoppare, Fernandez lancia in contropiede Henry, risponde Kyzlink su buona azione reggiana 38-32 al 20'. 12 di Henry, 16 di Kyzlink.

3Q - L'Allianz rientra in campo piazzando subito un interessante 5-0. Al 23' Kyzlink torna a sbloccare la Reggiana ma arriva un secondo strappo giuliano 6-2 (49-36). Gli emiliani sembrano sul punto del ko e invece arriva un controbreak 0-9 con tripla di Bostic 49-45 al 26'. Grazulis ferma l'emorragia triestina, ma al 28' le due triple di Bostic e Taylor valgono il 51-51. Allianz in replica ma Upson segna solo uno dei liberi a disposizione. Poi con 1'31" Da Ros penetra e segna +3. Ingenuità di Bostic in attacco, e di là Alviti mette due liberi, e con 20 secondi alla sirena Laquintana aggiunge una tripla (5 su 24 per Trieste al momento). Altro errore di Bostic, che prende tecnico con 2,2 secondi. Alviti mette il libero e fa 60-51.

4Q - Upson a inizio quarto per il +11, Kyzlink mette un libero con 8'20", invece Laquintana non fallisce il bersaglio, continuando l'apporto della panchina triestina dopo il parziale reggiano del terzo periodo. due liberi di Bostic trovano la risposta nella tripla di Cavaliero; Elegar schiaccia e mette il libero aggiuntivo. Da Ros però mantiene il +12 con un semigancio al 34'. Con 6'29" Upson aggiunge due punti, e l'Allianz sembra avere il controllo, con i reggiani e particolare Bostic nervosi. Con 5'21" un libero per Elegar, assist di Cavaliero per Upson. Taylor pesta la linea di fondo (palla persa numero 15), ma poi l'Unahotels cerca di ricostruire un pò di lucidità. Terminali Elegar e Bostic 0-4 chiuso da Fernandez 75-62 con 3'18". Tripla di Bostic con 1'55"; Trieste manca la replica e sul contrattacco antisportivo di Doyle su Elegar. Due liberi segnati, ma sull'azione Reggio spreca l'occasione per il -5. Partenza triestina, con quinto fallo di Bostic e liberi per Da Ros (1/2) +9 a 1' dalla sirena. Partita ormai segnata.

Il commento: Reggio soffre la cattiva serata di Taylor (3/11 al tiro) anche nel playmaking, ma anche quella di Bostic (6/16); ma in generale soffre la panchina corta se è vero che superati un paio di up and down al 28' hanno ancora una partita piena da giocarsi. Perché qui, vuoi per scelta vuoi per necessità, visto che Dalmasson lamenta le ancora cattive condizioni fisiche dei suoi e mette la sua panchina in campo che gli scrive la pagina della vittoria. per Trieste due punti decisivi per uscire dalla zona retrocessione.

Allianz Trieste - Unahotels Reggio Emilia 78-69. Boxscore: 14 Henry, 10p+10as Fernandez, 10 Doyle e Delia, 9p+9r Upson, 6 Cavaliero, 5 Da Ros e Laquintana, 3 Alviti per Trieste; 21 Kyzlink, 20 Bostic, 17 Elegar, 8 Taylor, 2 Diouf, 1 Candi per Reggio Emilia.