LBA Final Eight - Di nuovo finale Olimpia vs Vuelle dopo 34 anni

14.02.2021 08:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA Final Eight - Di nuovo finale Olimpia vs Vuelle dopo 34 anni

Quella delle ore 18:15 sarà la terza finale di Coppa Italia fra l'Olimpia Milano e la Victoria Libertas Pesaro, la prima dall'introduzione delle Final Eight che l'attuale Carpegna Prosciutto ha frequentato solo nel 2001 e nel 2004, superata rispettivamente da Virtus Bologna e Benetton Treviso.

L'Armani conduce per 2-0 (102-92 nel 1986; 95-93 nel 1987) ed è chiaramente favorita da qualsiasi pronostico anche oggi. Mai come stavolta, nella storia della Vuelle, il muro da superare è stato così alto. 

Nei due titoli vinti (1985, 1992) c'erano in squadra grandi campioni che hanno giocato insieme per molti anni e stranieri affermati nel pieno della carriera. Ma, come ha giustamente detto Repesa nel post gara "guardando alla situazione di 5 mesi fa, oggi giocare la finale è per noi più di un sogno".

Repesa ha una striscia aperta di otto vittorie in Coppa Italia. Soltanto Simone Pianigiani tra il 2009 e il 2012 ha avuto una striscia più lunga con la sua Montepaschi Mens Sana. Jasmin è anche il coach che ha riportato il trofeo nella bacheca dell'Olimpia dopo venti anni di digiuno (2016, bis nel 2017).

Messina, conscio di avere tutto dalla sua parte dal roster ai tempi di recupero dalla fatica, probabilmente confermerà i dodici che l'hanno portato in finale. Insegue il trofeo numero 30 della sua strabiliante carriera di allenatore, il secondo della stagione dopo la Supercoppa. Unico dubbio la condizione della gamba di Sergio Rodriguez, che peraltro ieri sera aveva un'aria alquanto soddisfatta.