Senza una vera attività promozionale, sponsorizzazioni pro Asd indeducibili

26.03.2021 16:39 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Senza una vera attività promozionale, sponsorizzazioni pro Asd indeducibili

Per accedere al regime fiscale agevolato riguardanti le spese di sponsorizzazioni, di cui all’articolo 90 comma 8, della legge n. 289/2002, occorre il pieno rispetto di tutte - e inderogabilmente tutte - le condizioni dettate dalla norma. 

Solo così si può costruire un quadro omogeneo e comprovato che dimostri come la sponsorizzazione abbia veramente mirato a promuovere l’immagine e i prodotti dello sponsor e lo sponsorizzato abbia effettivamente svolto una specifica attività promozionale.

Il principio è stato ribadito dalla Corte di cassazione, con l’ordinanza n. 2990 dell’8 febbraio 2021: “le spese di sponsorizzazioni, di cui all’art. 90 comma 8 della legge n. 289 del 2002, sono assistite da una presunzione legale assoluta circa la loro natura pubblicitaria e non di rappresentanza solo in presenza di alcune precise condizioni". Qui il dispositivo con tutte le specifiche del caso.