NBA - Spurs: estensione per DeMar DeRozan prima dell'inizio della stagione?

11.08.2019 18:36 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Spurs: estensione per DeMar DeRozan prima dell'inizio della stagione?

San Antonio ha terminato gli ultimi due campionati con 47 e 48 vittorie e ogni volta con un'eliminazione nel primo turno dei playoff. Siamo lontani dall'eccellenza dimostrata dal 1997, una squadra "normale", non più in grado di lottare per il titolo e per di più avendo perso Kawhi Leonard.

Ma la squadra sta svoltando e lo vuol dimostrare trattenendo i suoi due giocatori-leader. Secondo il San Antonio Express News Gregg Popovich sarebbe soddisfatto del gruppo attuale e un'estensione massima per DeMar DeRozan non deve essere scartata prima dell'inizio della stagione. La guardia ha ancora due anni di contratto a $ 27,7 milioni, ma può testare il mercato già nell'estate del 2020.

Sarebbe un buon modo per mantenere l'All-Star a lungo termine, soprattutto perché il futuro di LaMarcus Aldridge agli Spurs non è sicuro. Il suo ultimo anno di contratto nel 2020-2021 è garantito solo per la somma di 7 dei 24 milioni che può toccare. La franchigia potrebbero benissimo tagliarlo per risparmiare denaro o lasciarlo andare nel 2021 magari a Portland, come avrebbe espresso desiderio.