NBA - I Wizards chiedono una Disabled Player Exception per CJ Miles

09.12.2019 20:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Wizards chiedono una Disabled Player Exception per CJ Miles

Chiedere tre volte in un anno una "Disabled Player Exception" crediamo sia un record negativo che in NBA non aveva ancora toccato nessuno. Washington ci riesce. Dopo averla chiesta a febbraio scorso per l'infortunio di John Wall e averla ottenuta, la franchigia aveva ripetuto la richiesta sullo stesso giocatore per questa stagione 2019-20, ma stavolta gli è stata negata.

Adesso è partita la terza richiesta perché i Wizards ritengono che l'infortunio di CJ Miles, operato al polso per curare una lesione del legamento, avrà un tempo di guarigione che va oltre la fine della regular season. Se venisse accolta, dato che l'ex Raptor ha un salario da 8,7 milioni di dollari, Washington potrebbe firmare un rinforzo da 4,3 milioni.