NBA - Heat: Duncan Robinson il più veloce a segnare 500 triple

02.05.2021 17:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Heat: Duncan Robinson il più veloce a segnare 500 triple

Duncan Robinson aveva bisogno di solo quattro canestri dietro l'arco per diventare il giocatore più veloce nella storia della NBA a raggiungere 500 canestri da 3 punti in carriera. Ieri sera contro i Cavaliers ha fatto 6/9 con 20 punti totali. 

Con solo 152 partite NBA sulle sue stats, ha fatto esplodere il record di Luka Doncic cui erano servite 187 partite. Mentre Curry, il precursore del genere, aveva impiegato quattro stagioni.

"Impressionante se ci pensi. Premia la mole di lavoro svolto per sviluppare la sua capacità di tirare, in movimento, sotto costrizione, di evolversi di fronte a marcature diverse, e di “scouting report” con l'obiettivo di cercare di allontanarlo dai suoi spot” ha detto Erik Spoelstra. 

"Premia anche i suoi compagni di squadra che lavorano duramente per dargli tiri aperti, a cominciare da Bam Adebayo, che lavora per metterlo in una buona posizione e Jimmy Butler, che spesso disegna difese e apre spazi per lui. Ma è davvero impressionante che ci sia riuscito così velocemente”.

Questo record simboleggia anche l'evoluzione del gioco negli ultimi dieci anni. Infatti i migliori interpreti sono tutti delle ultime generazioni (199 gare per Damian Lillard, 208 per Donovan Mitchell e 214 per Klay Thompson e Buddy Hield). Duncan Robinson lo sa bene, ed è anche ciò che aiuta a mantenere i piedi per terra.

“Sto chiaramente beneficiando del nostro tempo. Dico spesso che se fossi nato vent'anni prima, probabilmente non avrei mai giocato in NBA. È un'abilità che è apprezzata, ma quello che amo qui a Miami è che mi lasciano essere me stesso" ha detto Duncan.

"Sono felice. È chiaro che non mi aspettavo di ottenere questo record, è un onore, ma cerco di rimanere misurato e mettere le cose in prospettiva. Sono sicuro che un giorno qualcuno arriverà che non prenderà l'85% dei suoi tiri da dietro l'arco ma il 95%, e questo record non durerà a lungo".