LIVE LBA - La Reyer Venezia parte bene: battuta Scafati

LIVE LBA - La Reyer Venezia parte bene: battuta Scafati

La Givova Scafati ritornata in serie A dopo 14 anni, va a debuttare nel difficile Taliercio della Reyer Venezia. La novità è il ritorno da avversario del playmaker Julyan Stone. Palla a due ore ore 18.30, diretta Eleven Sports. Arbitri: Michele Rossi, Carmelo Lo Guzzo, Antonio Bartolomeo.

Umana Reyer: Spissu 3, Tessitori 12, Freeman 10, Bramos 9, Sima 6, De Nicolao, Granger 3, Chillo, Brooks 8, Willis 23, Chapelli ne, Watt 6. All. De Raffaele.
Givova: Stone 11, Lamb 3, Thompson 14, Pinkins 11, De Laurentiis 4, Landi, Rossato 14, Henry 5, Monaldi 2, Ikangi 5. All.Rossi.

4° quarto - Tripla di Granger a inizio ultimo quarto. Scafati non molla e reagisce infilando un 12-0 di parziale con punti di Ikangi, Rossato e Thompson. Spissu serve Tessitori che inchioda il canestro del 72-62. È proprio Tessitori, in questo momento, l'uomo chiave dell'attacco della Reyer: l'ex Virtus segna altri sei punti che permettono ai padroni di casa di restare avanti 78-66. Tripla di Rossato ma ormai è tardi. I liberi di Derek Willis chiudono la gara: al Taliercio la Reyer Venezia batte la Givova Scafati per 80-68.

3° quarto - Pinkins mette a segno i primi due del secondo tempo. Henry risponde a Freeman con il canestro che vale il 51-41. Willis è decisivo ancora una volta per la Reyer: stoppatona e poi tripla (già 21 per lui). Pinkins risponde dall'altra parte per il -12 scafatese. Serie di liberi, poi bell'azione di De Nicolao per due di Sima. A segno De Laurentis mentre Sima si fa valere sotto canestro a rimbalzo offensivo e ne mette altri quattro per il 67-50. Grande finale di quarto per lo spagnolo che chiude così il terzo quarto.

2° quarto - Monaldi a inizio frazione dalla media. Venezia piazza un parziale di 6-0 che porta la gara sulla parità per 27-27. Henry sblocca il tabellino della Givova dalla lunetta, ma Spissu regala ai suoi il vantaggio e porta al timeout per la squadra ospite. Contropiede finalizzato bene da Willis, 2+1 per l'ex Brindisi. Non lascia punti facili la difesa dell'Umana, Freeman segna il +6. Tripla di Lamb a tenere lì Scafati che però ora fatica a contenere l'attacco avversario: tripla di Willis, poi Brooks con il canestro del +8. Proprio Willis con un tiro da centrocampo chiude il primo tempo: 45-37.

1° quarto - Si apre la prima di campionato per Venezia e Scafati con i primi due di Brooks. Stone segna cinque punti di fila. Watt inchioda e poi serve Willis per due punti. Buon momento di Thompson per i campani, quattro di fila per l'originario di New York. Prova ad accendersi anche Freeman, primi due per lui in penetrazione. Ma Scafati tenta una prima fuga con un gran canestro di Stone e cinque di Pinkins per il 12-18: timeout De Raffaele. Ikangi risponde da tre a Bramos. La Reyer tenta di ricucire mentre Stone macina punti con due liberi. Il fadeaway di Freeman chiude il primo periodo sul 21-25 Scafati.