LIVE LBA - Bendzius guida Sassari a una combattuta vittoria a Pesaro

27.09.2020 20:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE LBA - Bendzius guida Sassari a una combattuta vittoria a Pesaro

Prima partita di campionato anche per Carpegna Prosciutto VL Pesaro e Banco di Sardegna Sassari.

Palla a due ore 18:30, diretta testuale su questa pagina.

1Q - Partono forte i due attacchi: 5-2 con la tripla di Delfino. Pesaro va avanti 9-2 con l'arresto e tioro du Robinson, Bilan guida l'attacco sassarese: 9-6. Grande penetrazione di Massenat, si sblocca Burnell dall`altra parte. Cain dopo il timeout per il nuovo +7. Ancora bella azione pesarese per un'altra tripla dall'angolo, poi il recupero e la schiacciata di Zanotti: 20-8. Replica dall'arco Bendzius per la Dinamo, sotto di 9 lunghezze. Fallo e canestro dell'ex Pusica. Ma la VL non si ferma, tripla di Robinson, poi di Filloy a chiudere il primo quarto sul 26-18.

2Q - Cain mette la firma sul +10. Sassari in difficoltà, a segno anche Tambone. Lunetta per Gandini che fa 2/2. In penetrazione trova due punti Burnell, che poi manda in lunetta Filloy: 2/2. Si accende Vasa Pusica: 5 di fila per lui, 36-27. Tyler Cain ne mette altri due da sotto per il +12, Burnell fa 2/2 dalla lunetta. A gioco fermo realizza anche Massena: 42-33 al 18'. Parziale del Banco di Sardegna: Bendzius, poi Spissu dalla lunga distanza e timeout Repesa sul 42-38. Burnell accorcia ancora per il -2 e termina così la prima metà di gara.

3Q - Delfino apre la ripresa con una tripla per il +5. Bilan risponde in schiacciata. Cain corregge il tiro di Massenat, 49-44. La tripla di Robinson vale il nuovo +7, Spissu replica dalla lunga distanza. Kruslin risponde invece a Delfino: 57-53. Bendzius mette la firma sul -1, poi vantaggio di Bilan e timeout Pesaro. Spissu fa +4 dalla lunetta, tripla di Filipovity poi di Bendzius. Robinson chiude il quarto dalla lunetta: 69-69.

4Q - Altra "bomba" di Filipovity e ancora Filloy per la VL che va avanti 74-73. Burnell e Bilan dall'area dopo la palla di Spissu, Sassari va avanti di 3 lunghezze con 5 da giocare e timeout. Su scarico, dall'angolo, Massenat non fallisce per il pareggio. Quest'ultimo trova altri due punti in arresto e tiro dopo la tripla di Bendzius, poi ancora Burnell corregge l'errore di un compagno a rimbalzo: 81-84. Bilan allunga da gioco fermo, poi Bendzius su rimbalzo offensivo: +7 Sassari con 1 minuto da giocare. Massenat trova due punti veloci, ma Sassari ha la gara in mano e dilaga nel finale: termina 85-95.

PESARO: Robinson 15, Filipovity 13, Massenat 13, Delfino 12, Cain 10+8r.

SASSARI: Bendzius 23, Burnell 18, Bilan 16+7r, Pusica 15, Spissu 12+7a.