LBA - Pozzecco: "McLean? Si percepiva stesse pensando al mercato"

13.12.2019 14:22 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Dinamo Sassari
Dinamo Sassari

Gianmarco Pozzecco, allenatore della Dinamo Sassari, ha parlato di Jamel McLean, arrivato a fine agosto 2019 in Sardegna. Il giocatore è stato protagonista di molte voci di mercato nelle ultime settimane, sia per l'opzione di uscita sul suo contratto che per rendimenti al di sotto delle aspettative dei tifosi e della società.

Jamel [McLean ndr] quando è arrivato in estate aveva la condizione fisica quasi ideale, perché non avendo fatto la preparazione insieme ai compagni era meno condizionato e più fresco. Ha giocato una pallacanestro di alto livello che ci ha permesso di vincere la Supercoppa, poi ha avuto un calo fisico ma di questo eravamo consapevoli. Il problema è che poi ha avuto la possibilità di poter andare via e questo non lo ha aiutato. Io personalmente ho vissuto male questo periodo, ho sempre pensato che Bilan e Mclean potessero giocare insieme quindi mi son sentito colpevole di non riuscire a trovare il modo per aiutare Jamel perché penso sia compito dell’allenatore aiutare i propri giocatori", ha spiegato Pozzecco.

Il coach ha poi parlato della situazione attuale. "Sia io che Pasquini non abbiamo mai avuto l’idea di volerlo cambiare, siamo sempre stati consapevoli di avere un giocatore forte e dobbiamo metterlo nelle condizioni di poter giocare una pallacanestro efficace. Ora ha cambiato punto di vista, oggi penso sia meno condizionato, si è sempre allenato con grande professionalità anche se si percepiva che stesse pensando al mercato, oggi è molto focalizzato sul giocare bene e in Lituania l’ha dimostrato”.