LBA - Pesaro, nessuna chance di ripescaggio

23.01.2020 09:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Pesaro, nessuna chance di ripescaggio

La Legabasket - unitamente alla FIP che in proposito è stata chiara già a suo tempo - ha ribadito la volontà di tornare a un campionato composto da 16 squadre. Quindi l'eventuale speranza della Vuelle Pesaro per un eventuale ripescaggio vantando una buona gestione in caso di defezioni future per motivi economici di qualche club è destinata a rimanere lettera morta. L'unica speranza di salvezza stavolta passerà esclusivamente dai risultati sul campo.

Lo riferisce stamani Il Resto del Carlino edizione Pesaro. La Carpegna Prosciutto ha davanti a sé un calendario di ritorno di 14 partite così composto: 7 in casa (Brindisi, Treviso, Roma, Brescia, Varese, Pistoia e Venezia) e 7 in trasferta (Bologna, Reggio Emilia, Trento, Cremona, Milano, Cantù e Trieste). Con soli due punti all'attivo, dovrebbe vincere non meno di otto partite, tenendo presente che le due formazioni che la precedono, Pistoia e Trieste, ne hanno già 10 a testa in carniere.