Lega A - Diritti televisivi: un nuovo fronte da aprire per lo sviluppo della serie A

13.07.2019 08:28 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Diritti televisivi: un nuovo fronte da aprire per lo sviluppo della serie A

A margine della assemblea di Legabasket a Bologna che ha sancito il campionato 2019-20 a 17 squadre, il direttore generale della Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci è tornato a parlare della ricerca di nuove e importanti fonti di finanziamento per il basket italiano, puntando il dito sui diritti televisivi, come riferisce Raffaele Baldini su Il Piccolo:

“Dobbiamo andare nella direzione di lavorare sui diritti televisivi. Siamo anni che ci barcameniamo sulle oscillazioni derivanti da introiti derivanti da biglietterie o sponsor, ma la vera svolta si avrà con un credibile supporto dei diritti TV. Sappiamo bene che il calcio governa un po’ tutto, per cui il basket e altri sport raccolgono le briciole, ma è una battaglia da fare. Se pensiamo che basterebbe uno o due  milioni a club per far decollare il movimento.”