A2 Femminile - Nord: Vicenza sfida Castelnuovo Scrivia, Udine con Sanga Milano

26.02.2021 13:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - Nord: Vicenza sfida Castelnuovo Scrivia, Udine con Sanga Milano
© foto di Sport Vicentino

Con il rinvio di Akronos Moncalieri-Alperia Basket Club Bolzano, sono sei le partite del Girone Nord di Serie A2 in programma nel weekend.

La sfida tra Autosped Castelnuovo Scrivia e A.S. Vicenza è uno degli scontri più attesi, quarta contro quinta in classifica (sabato, ore 18). Entrambe le squadre sembrano anche aver risolto alcune vicissitudini in infermeria, con Castelnuovo Scrivia che ha ritrovato Podrug nel match contro Udine e Vicenza che ha superato i problemi fisici di Tagliapietra e Villaruel, che dovrebbero esser quasi certamente della partita.

Vertice del campionato contro squadra emergente: la Delser Crich Udine ospita Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano (sabato, ore 19), in risalita e a -2 dal quarto posto. Il Sanga ha fatto bene nell’ultima uscita con San Martino, pur senza Quaroni; stesso discorso per Vicenza che si è ben comportanta a Tortona vincendo una partita complicata senza Peresson ma con Turel e Milani ritrovate.

In testa alla classifica con Udine c’è la Parking Graf Crema che ospita il Basket Sarcedo nel posticipo del turno (domenica, ore 18). Una partita delicata per Crema contro una squadra che nonostante le pesanti assenze soprattutto delle veterane Pieropan e Santarelli ha espresso un ottimo gioco, con Viviani in grande spolvero, la solidità di Mandic e il ritorno subito molto brillante di Colombo.

Partita interna per la Drain by Ecodem Alpo che sfida l’Edelweiss Albino (sabato, ore 19.30): la squadra di Soave ha ripreso per i capelli le ultime due partite, con grandi exploit nel quarto periodo. Dovranno fare attenzione le venete perché Albino ha già dimostrato di poter giocare scherzi alle big e nell’ultima uscita contro Crema a tratti ha espresso una buona pallacanestro, con miglioramenti anche in attacco, nonostante l’assenza di Laube.

In calo dopo alcuni passaggi a vuoto, la Schiavon Ponzano ospita una Blackiron-Rentpoint.it Carugate (sabato, ore 19) che invece sta pian piano risalendo la classifica, adesso è a soli due punti dal terz’ultimo posto ed è reduce da un’eccellente vittoria maturata anche senza poter contare sulla stella Micovic: fondamentale per la squadra di coach Zanco il successo per mettere distanza sulle lombarde in rampa di lancio.

Radiografia di due momenti negativi il match tra San Giorgio MantovAgricoltura e il Fanola San Martino di Lupari (sabato, ore 21), con la squadra di casa che ha bisogno di una vittoria dopo quattro ko di fila, uguale discorso per la giovanissima formazione ospite che in settimana ha ufficializzato l’avvicendamento in panchina tra coach Francesca Di Chiara e coach Michele Tomei, precedentemente vice e già alla guida della squadra nella scorsa trasferta a Milano.

(Foto Sport Vicentino)