A2 F - Crema, dopo Cerri e Caccialanza una conferma anche per Capoferri, Rizzi e Iuliano

23.06.2019 14:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 F - Crema, dopo Cerri e Caccialanza una conferma anche per Capoferri, Rizzi e Iuliano

Fatti e non tante parole stanno contraddistinguendo le azioni della dirigenza del Basket Team Crema che, dopo aver dovuto prendere atto della scelta di coach Sguaizer e di alcune giocatrici di continuare altrove, ha dimostrato di avere le idee ben chiare. All’arrivo del nuovo allenatore Stibiel hanno fatto da subito seguito le firme di Scarsi e Zagni e come prima conferma quella di Melchiori.  Parallelamente alla ricerca dell’eventuale nuova straniera l’azione della Società si è concentrata sulla verifica delle intenzioni da parte di quello che in questi anni è stato lo zoccolo duro della squadra. Da qui i colloqui che si sono intensificati in questa settimana e che hanno portato agli accordi in primis con Cerri, Caccialanza e poi con Capoferri, Rizzi e la giovane Iuliano per la quale una formalità dovrebbe essere il rinnovo del prestito a favore del team cremasco. “Oggi ho concluso il giro ricevendo dopo quello di Capoferri il sì anche di Rizzi che ha deciso di continuare ad essere una colonna portante ed un punto di riferimento per la squadra. Sono molto contento e devo ringraziare ancora tutte le nostre ragazze per la fiducia che ci hanno dato anche se devo dire che certi loro timori erano ingiustificati e che questa fiducia ce la siamo meritata ampiamente in tutti questi anni”. Tante conferme dunque prevedibili forse ma tutt’altro da dare per scontate considerando le richieste che queste giocatrici possono avere. “Infatti. Ad ogni inizio di stagione ci dobbiamo sedere di fronte per confrontarci e analizzare cosa è andato e cosa no’ e vi assicuro che c’è sempre da discutere anche se alla fine quando inizia una nuova stagione la maglia è sempre la stressa.”

Possiamo dire che a questo punto l’allestimento della squadra sia a buon punto. “Ci manca veramente poco. Abbiamo in corso un paio di trattative per la straniera da inserire nell’organico in accordo con le indicazioni del nostro coach. Penso che per l’inizio della prossima settimana potremo chiudere anche questo tassello e dire di aver completato il rooster con il quale affronteremo la prossima stagione. Un gruppo che verrà integrato da alcune giovani del nostro vivaio che già nella passata stagione ne hanno fatto parte o che se lo sono meritato per i risultati ottenuti a livello junior”. Novità ci dicono che ci potrebbero essere anche per quanto riguarda lo staff tecnico: “Diciamo che è completamente cambiato per quanto riguarda la conduzione tecnica con Stibiel head coach e Giulia Gatti come sua assistente che ha deciso di abbracciare la carriera di allenatrice e che riteniamo potrà dare una grossa mano sia a Giuliano che alle nostre ragazze sotto ogni punto di vista. Staff tecnico che sarà affiancati da Claudio Cardellino confermato nel ruolo di preparatore svolto in maniera impeccabile e in modo molto apprezzato nel corso della stagione scorsa”.