Euroleague - La Virtus Bologna incontra il Panathinaikos l’inizio del doppio turno per confermarsi squadra da playoff

22.11.2022 21:08 di Davide Trebbi Twitter:    vedi letture
Euroleague - La Virtus Bologna incontra il Panathinaikos l’inizio del doppio turno per confermarsi squadra da playoff
© foto di Savino Paolella

Dopo l’importante gara vinta in Eurolega e la confermata imbattibilità in campionato, domani si riparte per la Virtus Bologna con i doppi turni. Ad Atene riprenderà il calendario della VNera per poi concludersi venerdì contro i campioni in carica in Europa dell’Efes Istanbul per l’ultima volta al Paladozza in salsa continentale. 

I back to back quest’anno saranno ancor più fondamentali per determinare gli equilibri e le gerarchie di una classifica sempre più complessa e compatta, a parte l’attuale corsa o fuga in solitaria del Fenerbahce.

La Virtus vista giovedì in casa ha mostrato attimi di grande pallacanestro offensiva ma anche cali, forse giustificati dalle tante assenze e dal valore degli avversari. 

Vediamo se domani Semi Ojeleye sarà della partita mentre dall’altra parte ancora in dubbio la presenza di Grigonis oltre che Panagiotis Kalaiztakis. 

Sarà una gara complicata dove la Virtus dovrà confermare il suo buon momento: una difesa schierata nelle ultime due partite molto efficace subendo meno di sessanta punti ed un attacco ben organizzato e propenso all’organizzazione come la ventina di assist fatti durante l'ultima gara in casa, ma il palazzo Oaka è un fattore da non sottovalutare per i bianconeri.

Anche se ultimamente tra Madrid e Milano la Virtus è stata brava a prendersi inaspettate gare in trasferta: continuare questo trend può sicuramente aiutarla nella sua corsa playoff.