ABA League Playoff: Comunque andrà, a Belgrado si farà festa

24.05.2022 08:00 di Marco Garbin   vedi letture
ABA League Playoff: Comunque andrà, a Belgrado si farà festa
© foto di ABA League/D. Stjepanovic

Sarà una finale tutta serba quella del 2022, con la capitale assoluta protagonista, e ce lo aspettavamo un po' tutti noi che abbiamo seguito da vicino la regular season.
Dopo aver concesso un po' di spettacolo (a tutto vantaggio degli incassi) trascinando la serie a gara 3 le due favorite hanno chiuso i conti, e lo hanno fatto in grande stile.
Il Partizan permette al Buducnost di restare a ruota per soli quattordici minuti, poi rifila un break di 19:1 che chiarisce a tutti come finirà il match. Punter indemoniato: l'ex Virtus e Milano chiude con 30 punti nel paniere e lancia un messaggio ai cugini biancorossi in vista della finale, che sulla sponda bianconera di Belgrado mancava dal 2012/13.
Poco meno tranquilla la serata della Stella Rossa che, nonostante il doppio vantaggio a metà gara, deve rintuzzare i tentativi di rientro di un Cedevita Olimpija che non si arrende. Ma il predominio nel pitturato consente agli uomini di Radonjić di tenere le redini del gioco e aprire le porte dell'ennesima finale.

Partizan - Buducnost 101:77 (2-1)
Stella Rossa - Cedevita 88:78 (2-1)