EuroLeague - Il Fenerbahçe paga una parte degli stipendi arretrati dei giocatori

03.06.2020 15:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Il Fenerbahçe paga una parte degli stipendi arretrati dei giocatori

I rumors sulle difficoltà finanziarie del Fenerbahçe non erano, evidentemente, cattiverie infondate come certi suoi dirigenti avevano voluto far credere. Il 2 giugno EuroLeague ha gentilmente imposto al club turco di provvedere entro il 15 agosto, secondo quanto riferisce il sito skor.sozcu.com.tr/, anche per regolarizzare la sua posizione in vista dell'iscrizione al campionato 2020-21.

Oggi il Fenerbahçe dovrebbe aver provveduto, sotto la direzione del presidente Ali Koç, a saldare due mesi di arretrato. Ma i dirigenti avrebbero espresso la loro contrarietà al fatto che Elpa abbia chiamato pubblicamente in causa EuroLeague, visto che simili situazioni erano successe in passato ed erano state risolte in maniera adeguata.