LIVE FIBA EC - Johnson decide: la Reggiana supera l'Avtodor Saratov

LIVE FIBA EC - Johnson decide: la Reggiana supera l'Avtodor Saratov

Patita davvero importante per la Unahotels Reggiana quella di FIBA Europe Cup di stasera alla Unipol Arena (palla a due ore 20:30) contro l'Avtodor Saratov, al comando del gruppo D. Ancora assenti nel roster di Attilio Caja Osvaldas Olisevicius, che però si è negativizzato, e Arturs Strautins. All'andata i biancorossi cedettero soltanto nel finale di gara per 91-84. La vittoria garantirebbe il passaggio al turno successivo, il ribaltamento della differenza canestri la possibilità di poter conquistare il primo posto in classifica.

La diretta è in fondo all'articolo, saranno aggiunti aggiornamenti quarto per quarto.

1° quarto - Ci vogliono un paio di minuti con Sakic per vedere il primo canestro, mentre i biancorossi trovano i primi tre punti con Candi dopo un altro giro e mezzo di lancette. Le difese hanno senz’altro la meglio sugli attacchi piuttosto imprecisi, dopo 5' è 6-6. Un lay up di Candi firma il massimo vantaggio sull’11 a 6, e poi Justin Johnson lo porta sul 14 a 7. I russi recuperano fino al -1 con le triple di Minchenko e Jaron Johnson, poi Crawford sigla a fil di sirena il 18-15.

2° quarto - Prende uno 0-5 a inizio secondo quarto la Reggiana e va sotto. Candi con la tripla dopo 2' recupera il 21-20. Hopkins e Jaron johnson centrano le triple, Reggio tira tanto grazie a 13 rimbalzi offensivi, ma male come esecuzione e non scappa via 27-27 al 15'. 0-7 con tripla di Scrubb per l'Avtodor, che si porta avanti 20-34. Hopkins e Kolesnikov a segno, finalmente ci riesce anche Thompson. Triple in serie per Cinciarini e Sergeev fissano l'intervallo sul  36-39.

3° quarto - La ripresa si apre con una tripla di Cinciarini. Thompson fatica come a entrare definitivamente in partita. Chi invece è pienamente calato nella parte è Candi, che arriva a quota 18. Uno scambio di triple da parte di entrambe le formazioni ravviva in un amen la gara con sorpassi e pareggi a ripetizione per il 47-47 al 25'. Baldi Rossi è a quota 4 falli. Saratov non molla la presa e resta incollato, fino a piazzare uno strappo +5 per una disattenzione difensiva. al 30' è 57-60.

4° quarto - Parziale di 8-0 Unahotels, in 2 minuti, che vale il 65 a 60. Saratov risponde con uno 0-4 prontamente stoppato da Cinciarini e Thompson. Justin Johnson segna da 3, ma i russi non si fanno staccare, e con meno di 2' alla fine del match siamo ancora pari a quota 77. 15 secondi ancora sul cronometro con palla in mano alla Unahotels. Dopo il timeout di Caja è Justin Johnson a giustiziare i russi con una tripla sulla sirena. La Unahotels vince 80-77.

Unahotels Reggiana - Avtodor Saratov 80-77. Boxscore: 22 Candi, 17 Johnson, 16p+14as Cinciarini, 14 Hopkins, 5 Crawford, 4 Thompson, 2 Diouf per la Reggiana; 17 Johnson, 11 Scrubb, 10 Funderburk per il Saratov.