LIVE BCL - Strasburgo non molla ma Sassari controlla e vince

22.01.2020 22:11 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE BCL - Strasburgo non molla ma Sassari controlla e vince

A Strasburgo, ore 20:30, la Dinamo Sassari torna in campo in Basketball Champions League. 

 “Sicuramente ci aspetta una partita fisica -ha sottolineato Michele Vitali alla vigilia del match-. Dovremo essere bravi nel fare le nostre cose con continuità per tutti i 40 minuti perché sappiamo che partite così non si vincono nel primo quarto, specialmente in trasferta. Loro hanno giocatori di talento che dovremo essere bravi a limitare con la nostra difesa di squadra che ci ha contraddistinto fino adesso, per poi continuare a giocare passandoci la palla in attacco come stiamo facendo molto bene dove siamo tutti coinvolti alla perfezione”.

AGGIORNAMENTI LIVE IN QUESTA PAGINA DALLE 20:30

PRIMO QUARTO. Si parte con la bomba di Sorokas che vale il primo vantaggio Dinamo: 2-5. Gioco da tre punti di Bilan, Sassari cerca il primo allungo e va avanti 4-11. Problemi di falli per Strasburgo mentre novità dalla panchina per gli ospiti: rientra Evans e esordio per Coleby. La Dinamo continua a condurre la gara e la tripla di Spissu vale l'8-20. Replica Reynolds, parziale di 5-0 per i francesi ma si scatena Pierre e Sassari vola a +15, 13-28.

SECONDO QUARTO. Fallo e canestro di Ali Traoré, Strasburgo prova a rientrare ma Michele Vitali colpisce da tre. I francesi escono dal timeout con un parziale di 4-0, Gentile da tre: 20-34. Sassari smette di segnare: parziale di 7-0, Pozzecco chiede e ottiene il minuto di sospensione dopo il canestro di York che vale il 27-36. Nzeulie colpisce da tre due volte in pochi secondi, -6. Si è spenta la Dinamo: 12-0 con il canestro su rimbalzo offensivo di Inglis, poi palla persa e York ancora in schiacciata. SPISSU! Tripla importantissima che chiude il parziale di 14-0 ma ancora una tripla di Nzeulie. Bomba di Vitali, replica York: 42-46 a fine primo tempo.

TERZO QUARTO. Tripla di York, Strasburgo pareggia. Gli uomini di Collet ancora a zona. Quattro di fila di Evans che di distrae in difesa e concede due punti semplici a Inglis. Pierre! Tripla del 49-54. Grande giocata di Evans: recupera e fallo e canestro. Parziale di Strasburgo, grande momento Parakhouski e -1. Bomba di Spissu, poi di Gentile e Sassari di nuovo a +10.

QUARTO QUARTO. Sul 58-68 si apre l'ultimo quarto. Due triple permettono a Sassari di fuggire: colpiscono Gentile e Pierre per il 62-74. York da tre firma il -9 ma Marco Spissu replica ancora. Colpo da tre anche per Reynolds, poi Scrubb e -7. Timeout Pozzecco. Sassari perde palla ma Strasburgo non trova punti. Ci pensa Bilan da sotto. Scrubb per il nuovo -7. VITALI! Canestro senza ritmo per il giocatore che commette poi fallo su tiro da tre di York: 2/3. Scrubb per il -5 a 30''. Ma Sassari fa 2/2 ai liberi e chiude definitivamente la partita: 83-88.


STRASBURGO. Inglis 12, York 21, Nzeulie 11, Traoré 11, Reynolds 8, Scrubb 8, Parakhouski 6, Dallo 2, Serron 2, Tchicamboud 2.

SASSARI. Vitali 17, Pierre 17+12rbs, Spissu 16, Bilan 15+8rbs, Gentile 9, Evans 8, Sorokas 5, Coleby 1.