BCL Playoff - Brindisi, la prima non va: l'Hapoel Holon passa al PalaPentassuglia

03.03.2021 22:48 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Foto BCL
Foto BCL

Esce sconfitta la Happy Casa Brindisi alla prima gara dei playoff di Basketball Champions League. Al PalaPentassuglia passano gli israeliani del Hapoel Holon per 85-87.

Per Brindisi, che ha perso Zanelli per infortunio nel corso della gara, non bastano 15 di Gaspardo e 12 con 6 rimbalzi e 4 assist di Willis. 

L'Hapoel parte bene e va sul 6-14. Ma la squadra di coach Vitucci recupera velocemente e nel finale di primo tempo trova un buon spunto con due triple di Visconti che valgono il +4. Nella ripresa gli israeliani faticano ma si accende Harris che guida i suoi al nuovo pareggio. Ma la partita si decide solo negli ultimi dieci minuti, che iniziano con l'espulsione di Krubally e McGee. Il gioco da 4 punti di Visconti vale il +1 con 6:30 dalla fine. Botta e risposta con Brindisi che riesce ad andare a +5 a due minuti dalla fine. Un 0/2 di Thompson dalla lunetta non interrompe il controparziale ospite e la tripla di Pnini è decisiva: 85-86 con 18" da giocare. La Happy Casa non trova punti e cade per 85-87.

BRINDISI: Gaspardo 15, Willis 12, Visconti 11, Perkins 10, Bell 9, Bostic 8, Udom 6, Krubally 6, Thompson 5, Zanelli 3.