Serie C - I Legnano Knights affossati dall'Academy Varese

09.05.2021 15:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - I Legnano Knights affossati dall'Academy Varese

E’ una bruttissima sconfitta quella incassata dai Knights sul prestigioso parquet di Masnago. Alla sirena, il tabellone luminoso dice 91-62 in favore dell’Academy, con il risultato dell’andata ampiamente ribaltato, come se si trattasse della più semplice delle imprese.

Sebbene la prima frazione di gara si dimostri equilibrata, con il parziale di 13-10 per i padroni di casa, e la seconda descriva un bel duello (26-26), Legnano esce dall’Enerxenia Arena con le ossa rotte.
La seconda parte della gara condanna clamorosamente gli uomini di coach Silvio Saini, che alzano di fatto bandiera bianca sotto i colpi di Benjamin Marchiaro. Per lui, nel solo terzo quarto, 15 punti. Quattro triple (concluderà con 28 punti e 5/6 da tre) intervallate dalle giocate di Librizzi e Virginio, a dimostrazione che quando la palla scotta questa Academy si rivolge spesso e volentieri a questi 3 elementi dall’indiscusso talento.

Legnano vive la più classica delle giornate no, con una difesa che non riesce ad essere sufficientemente aggressiva e un attacco che pecca di concretezza. Benzoni non riesce a fare gli straordinari e conclude la sua gara con 9 punti realizzati e percentuali al tiro ben diverse da quelle che ha messo nero su bianco nelle ultime uscite. Prestazione diametralmente opposta per Paolo De Conto, che raggiunge la doppia cifra (10 punti e 4 rimbalzi), tirando con il 100% dal campo.

La spinta del terzo quarto consente a Varese di sovrastare Legnano anche nella quarta frazione (24-13) grazie anche e soprattutto alla premiata ditta Virginio-Librizzi-Cane, che gestiscono il vantaggio e lo incrementano con il passare dei minuti. 21 per il playmaker alla sirena, mentre sono 16+10 per Niccolò Virginio, per quella che è una vittoria importante per una squadra che stava attraversando un momento tutt’altro che positivo. 

I Knights dovranno essere molto bravi a leccarsi le ferite e tornare in palestra con un atteggiamento a dir poco propositivo, perché il prossimo match sarà uno scontro diretto a tutti gli effetti, contro la Milano3 di coach Sandro Pugliese.
Appuntamento tra una settimana, eccezionalmente al Knights Palace, per assistere ad un confronto che promette spettacolo e grande equilibrio.

CONFORAMA ACADEMY VARESE - VISPORT Legnano Basket Knights 91-62 (13-10; 26-26; 28-13; 24-13)
Per Varese: Virginio 16 (3/6; 1/6), Bogunovic 14 (5/6; 1/1), Cane5 (2/2 da 2), Jikic, Filipovic, Van Velsen, Beyrne Gomez, Villa (0/1 da 2), Marchiaro 28 (4/6; 5/6), Noble 5 (1/1; 1/2), Librizzi 21 (4/7; 1 /3)
Rimbalzi 34 (10 Virginio), Assist 6 (3 Virginio), Palle recuperate 7 (2 Marchiaro e Librizzi)

Per Legnano: Benzoni 9 (2/5; 1/7), De Conto 10 (5/5 da 2), Santambrogio 5 (1/1; 1/3), Pastori 9 (3/5 da 2), Cozzoli 9 (0/1; 3/4), Guidi 14 (3/3; 2/7), Motta 2 (1/1 da 2), Fasani (0/3; 0/1), Ganna 2 (0/1 da 2), Cedrati (0/1 da 2), Corti 2 (0/1 da 2)
Rimbalzi 21 (De Conto 4), Assist 7 (2 Cedrati e Corti), Palle recuperate 7 (2 De Conto)