Serie B - IUL Basket vince ancora al PalaDonati: Scauri k.o

10.03.2019 01:41 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 192 volte
Serie B - IUL Basket vince ancora al PalaDonati: Scauri k.o

 

Seconda vittoria casalinga consecutiva per la IUL Basket, che sale a quota 20 in classifica sconfiggendo 86-66 al PalaDonati Basket Scauri, che vale anche il 2-0 negli scontri diretti. Coach Sabatino deve fare a meno di Alessandro Galli (fermo precauzionalmente per un problema al piede) e dopo un primo quarto complicato, ma chiuso solamente sul -1, gli arancioblu grazie ai canestri di Cecchetti e Lestini sorpassano gli avversari senza più perdere il comando.

Parte meglio Scauri, che trascinata da Longobardi e Moretti prende subito qualche punto di vantaggio. Gli arancioblu nelle prime azioni faticano in attacco, ma Lestini (12 punti nel primo quarto) scuote i suoi insieme ad una tripla di Scuderi. La IUL però perde un paio di palloni, che gli ospiti convertono in punti ancora con Longobardi (quasi solo dalla lunetta) e con Melchiorri. Nel finale di nuovo i lunghi di casa permettono ai ragazzi di coach Sabatino di impattare a quota 23, prima che un libero di Longobardi fissi il punteggio sul 23-24, al suono della prima sirena.  


Nella seconda frazione Cecchetti riprende da dove aveva concluso: il numero 20 infatti manda in crisi la difesa pontina, trovando con continuità il fondo della retina. Grazie anche ad una tripla di Sperduto, la IUL realizza un parziale di 9-2, che vale il sorpasso (33-30). Richotti prova a fermare l’impeto dei padroni di casa, ma nelle ultime azioni Casale e Sperduto permettono agli arancioblu di toccare il 48-40 a metà partita.
Al rientro in campo dall’intervallo lungo si segna poco, come dimostra il solo canestro (tripla di Scuderi) della IUL Basket in oltre cinque minuti. Scauri ne approfitta per pareggiare (51-51),ma Lestini non ci sta e con tre triple respinge il tentativo avversario: 62-55 al suono della penultima sirena.
I pontini non demordono anche nelle prime azioni dell’ultimo quarto, ma la tripla di capitan Padovani e il canestro di Sperduto permettono alla IUL di superare la doppia cifra di vantaggio sul 73-60. Scauri si innervosisce – espulsione per l’assistente Pontecorvo - e così i padroni di casa ne approfittano per incrementare il proprio vantaggio fino alla sirena finale, che decreta il successo della IUL Basket per 86-66.

Andrea Scuderi ha commentato così la partita: “Quella di questa sera è una vittoria importantissima che ci permette di andare sul 2-0 negli scontri diretti. La svolta c’è stata nel secondo quarto, quando abbiamo alzato l’intensità difensiva e ciò ci ha permesso di prendere ritmo in attacco dove abbiamo trovato anche qualche canestro facile. Noi ragioniamo partita per partita e pensiamo a fare più punti possibili, ora abbiamo un calendario non facile, quindi dobbiamo stare sul pezzo”.

IUL Basket – Basket Scauri 86-66 (23-24 / 48-40 / 62-55)
IUL Basket: Casale 10, A. Galli n.e., Piccinini, Maresca 13, Scuderi 7, L. Galli 2, Sperduto 9, Padovani 4, Cecchetti 18, Lestini 23. Coach: Renato Sabatino.
Basket Scauri: Ciman 10, Richotti 8, Melchiorri 7, Gallo 2, Granata, Moretti 8, Laguzzi 10, Milisavljevic 2, Longobardi 19, Papa n.e. Coach: Enrico Fabbri.