Serie B - Crema domina il derby contro Soresina

18.11.2019 14:21 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Crema domina il derby contro Soresina

Finisce con una larga vittoria della Pallacanestro Crema il derby provinciale contro la Gilbertina Soresina.
Dopo un primo tempo nel quale gli ospiti erano riusciti a stare in partita nella seconda metà del match Crema ha decisamente preso il sopravvento.
Troppo limitato il gioco offensivo della Gilbertina, condizionato anche dalle scarse percentuali al tiro, per far male ad una difesa cremasca tornata solida ed aggressiva per tutti i 40' di gioco.
Non appena i ragazzi di Garelli hanno trovato confidenza con il tiro da fuori hanno immediatamente dilatato il proprio vantaggio fino al 93 a 65 finale.
L'inizio di Crema è un po' difficoltoso: dopo il centro iniziale di Antonelli Soresina passa a condurre grazie al solito Prestini.
Antonelli, in giornata di particolare grazie, ruba palla leggendo in anticipo il passaggio di Guerra e va alla schiacciata solitaria, riportando avanti i rosanero sull'11 a 10. Da lì in avanti Crema sarà sempre avanti nel punteggio.
Forti, Fabi e Brambilla dilatano il vantaggio cremasco e quando Soresina si riavvicina grazie a Prestini e Toffali è ancora Antonelli a trovare un "buzzer beater" da oltre metà campo a fil di sirena.
Gli ospiti si mantengono in partita anche nel secondo quarto ma come nella frazione precedente pagano le disattenzioni nei minuti finali, chiudendo sotto per 37 a 30 dopo essere arrivati a -2.
La schiacciata di Antonelli che apre la ripresa fa presagire un brutto pomeriggio per Soresina.
Crema infatti allarga la forbice del punteggio chiudendo virtualmente il match già al 30'.
Alla fine gloria anche per gli under, con il primo centro per Piccio e quattro uomini (Antonelli, Fabi, Del Sorbo e Motta) in doppia cifra per Crema.


"Crema ha meritato la vittoria", il commento di coach Scaroni. "Noi purtroppo come in altre occasioni siamo durati solo un tempo".


Soddisfatto della prova dei suoi Gigi Garelli:"Nel secondo tempo sono entrati quei tiri aperti che in altre giornate spesso non entravano. Sul piano dell'aggressività in difesa è stata un'ottima gara, tutti hanno risposto bene."


Gli fa eco il playmaker Forti:"Bene i novanta e passa punti segnati, ma tutto parte dalla difesa ed oggi abbiamo difeso veramente bene. Nel secondo tempo ci siamo sciolti ed in campo ci siamo veramente divertiti."

Ora Crema è attesa da una nuova impegnativa trasferta veneta in quel di San Vendemiano, formazione prima in classifica a pari merito con Bernareggio.