Coppa Italia B - La Sebastiani Rieti supera Rimini e vola in semifinale

02.04.2021 21:21 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Coppa Italia B - La Sebastiani Rieti supera Rimini e vola in semifinale

La Sebastiani espugna il PalaSport Flaminio di Rimini batte la squadra di casa 64 a 73 e vola così in semifinale di Coppa Italia Serie B LNP 2021. Vittoria meritata per gli amarantocelesti che per 3/4 della gara hanno avuto, sempre o quasi, il muso davanti ed hanno amministrando tutto sommato il gioco. Appuntamento dunque a domani, sabato 3 aprile alle ore 15.15 presso il Palasport di Cervia per la semifinale. La Bricofer Real Sebastiani Rieti affronterà la vincente tra Cividale e Agrigento, per aggiudicarsi la finalissima di domenica.

Primo minuto e mezzo molto bloccato. E’ Broglia ad aprire il conto per Rimini, dopo pochi secondi però Drigo spara da fuori la sua prima bomba di giornata. Tre minuti e mezzo di gioco e grande azione della Sebastiani che si conclude con l’ottima penetrazione di Traini, 6 a 5 per Rimini il parziale. Moffa si guadagna due tiri liberi e riallunga a +3 (8-5). Paci commette il suo secondo fallo dopo pochi minuti e viene sostituito da Di Pizzo. Altri due liberi per i biancorossi romagnoli, entrambi trasformati da Rinaldi. Giocata perfetta di capitan Ndoja che segna e subisce un antisportivo, gioco da tre punti completato e possesso Rieti a 5′ dal termine della prima frazione. Real in bonus dopo il fallo di Di Pizzo e Rinaldi ringrazia realizzando un 2/2 dalla lunetta. Grande difesa della Riviera Banca e Rieti sfora i 24 secondi di possesso. Basile si iscrive a referto segnando due liberi e portando Rieti a -2 (12-10). Rieti però concede troppo facilmente l’appoggio a Mladenov, 14-10 Rimini. Ndoja implacabile, esce dal Pick & Roll e punisce subendo fallo, ma non realizza il tiro aggiuntivo. A 40” dal termine del primo quarto Fumagalli fa 1/2 ai liberi e concede ai suoi un possesso pieno di vantaggio. Cena chiude in appoggio sulla sirena. Al termine dei primi 10 minuti di gioco la Bricofer Rieti è sotto 15-14.

20″ secondi nel secondo quarto e Di Pizzo appoggia a canestro il tiro sbagliato da Basile, vantaggio Real. “Speedy” Provenzani prova ad alzare i giri del motore si guadagna due tiri liberi e fa 2/2. Il vantaggio della Sebastiani dura poco perché Rossi porta i suoi sul 18 pari con la prima tripla della squadra di casa. Crow firma il controsorpasso con un canestro dalla media distanza. Equilibrio nuovamente raggiunto grazie ai 2 punti di Cena (20-20). Tecnico per Rimini e Loschi realizza, +1 Real. Un Cena in grande spolvero si guadagna 2 liberi, facendo 100%. A Rivali rispondo Drigo da tre e Di Pizzo da sotto. Massimo vantaggio Sebastiani, 22-28 a 6 minuti dall’intervallo. Azione splendida della Sebastiani che dopo il rimbalzo di Di Pizzo libera Drigo dalla lunetta e il palermitano è una sentenza, 22-31. Fumagalli riavvicina Rimini dalla linea dei 6,75 e – 5 per i biancorossi. Dopo il canestro con fallo di Rinaldi timeout per coach Righetti. Al rientro Rinaldi completa il gioco da tre, 29-31. Si torna in parità  a due minuti e mezzo dal riposo lungo. Ma Cena si conferma in palla e in step-back da due mette dentro. Errore in attacco per la Rinascita e sul ribaltamento di fronte Loschi colpisce per la prima volta da fuori, 31 a 36 per Rieti. Fallo di Ndoja che regala due liberi a Broglia che fa 1/2. Fumagalli roba palla e Mladenov porta i suoi a -2 (34-36). Drigo mette a segno l’ultimo canestro del primo tempo, concedendo alla Real il +4 alla pausa. 34-38 il punteggio dopo 20 minuti.

Moffa apre il secondo tempo con una tripla e Rimini va a -1. Ndoja ristabilisce il possesso di vantaggio da sotto canestro. Ma nuovamente romagnoli che tornano ad una sola lunghezza di distanza con Rivali. Paci rimbalzo e due punti, 39-42 Rieti. Recupero di palla di Ndoja, Traini illumina per loschi e +5 Sebastiani. Ndoja risponde a Rivali e con la bomba messa a segno al 23esimo di gioco regala a alla Bricofer il +6. Sei lunghezze di vantaggio rimpolpate dal secondo centro dai 6,75 di Loschi. 41-50 per gli amarantocelesti. L’ennesimo fallo guadagnato da Rinaldi ed il conseguente 1/2 dalla lunetta accorcia leggermente il vantaggio della Real, +8 a cinque minuti dall’ultima frazione di gioco. Moffa colpisce nuovamente dall’arco, 45-50. Loschi si guadagna il fallo, quinto per i romagnoli nel terzo quarto, due tiri liberi per il trevigiano. Loschi realizza entrambi i liberi e +7 Bricofer. Rimini ritrova il -4 con la bomba di Mladenov. Un po’ di errori grossolani da entrambe le parti. Al 29′ Cena guadagna due viaggi in lunetta e fa bottino pieno. Broglia appoggia e diminuisce nuovamente il vantaggio di Rieti a sole 4 lunghezze. Cena on fire in chiusura di terzo quarto, canestro da due e all’alba degli ultimi 10 minuti il punteggio è 50-56.

Due minuti di nulla nell’ultima frazione. Loschi smuove finalmente il punteggio con la tripla di Loschi, 50-59. Altro minuto e mezzo da mani fredde per le due compagini con i solo tiro libero messo a segno da Mladenov a referto. Drigo prova a far scappare Rieti, trasportandola sul +11 a 5’30” dal termine. Ancora Rinaldi dalla lunetta, ma solo 1/2. Anche Di Pizzo fa lo stesso ai liberi e riporta la Sebastiani ad 11 lunghezze di vantaggio. Ormai una sfida ai liberi con Fumagalli e il suo 50%. Sciocchezza di Traini e i romagnoli si riportano sotto 55-63. Rimini regala due liberi a Traini con un fallo intenzionale ma anche il marchigiano fa solo 1/2. + 9 Real a 4 dal termine (55-64). Finalmente un 2/2 dai liberi per Rivali. La bomba di Crow riapre la gara portando Rimini a -4. Ultimi 2′ e 40”, 60-64 il parziale. Rimbalzone di Cena e long-two di Traini, +7 Rieti. Rivali segna una tripla pesantissima e nuovamente -4 Rimini. Loschi guadagna fallo, e realizza due liberi pesantissimi. Ad un minuto dallo scadere dei 40 minuti di gioco Cena partecipa alla sagra dei liberi, facendo anche lui 1/2 e nuovamente +7 Sebastiani. Basile ammazza la gara sparando dai 6,75 e traghettando Rieti a +9. Scade il tempo e Rieti vince 60-64. Amarantocelsti in semifinale

RIVIERA BANCA BASKET RIMINI-BRICOFER REAL SEBASTIANI RIETI 64-73 (parziali: 15-14; 19-24; 16-18; 14-17)

RIVIERA BANCA BASKET RIMINI: Simoncelli, Rossi 3, Fumagalli 8, Riva, Broglia 6, Rinaldi 11, Bedetti n.e., Rivali 9, Moffa 8, Crow 5, Mladenov 14, Ambrosin. All: Bernardi

REAL SEBASTIANI RIETI: Traini 8, Provenzani 2, Ndoja 10, Loschi 14, Paci 2, Di Pizzo 5, Cena 13, Drigo 14, Basile 5, Visentin n.e. All: Righetti.

ARBITRI: Attard e Luchi