A2 - Torino, Cavina: "Lavorato tanto per ridurre gli errori"

15.11.2019 15:41 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Torino, Cavina: "Lavorato tanto per ridurre gli errori"

Coach Cavina fa il bilancio della settimana in sede di presentazione della sfida con Agrigento: "Le vittorie spingono con positività il lavoro settimanale e sappiamo che per trovare continuità ci serve lavorare al massimo ogni giorno. Grazie all’amichevole ed al grande sforzo dei giovani aggregati, nonostante le assenze siamo riusciti a svolgere degli allenamenti soddisfacenti focalizzati soprattutto al miglioramento difensivo. Domenica scorsa infatti, proprio nella nostra metà campo, abbiamo commesso degli errori che non dovremo ripetere specialmente giocando in trasferta". 

Andrea Traini, play della Reale Mutua Basket Torino: " Domenica sarà una partita difficile, in quanto giochiamo in trasferta in un campo molto caldo. Dimostrato dal fatto che Agrigento ha perso in casa solo con Trapani. Vengono da due vittorie importanti, l'ultima con Latina, noi dovremo essere bravi a fare la nostra partita, giocando con pazienda per provare a portare a casa due punti fondamentali, visto che sarebbero ottenuti lontano dalle mura amiche".

FORTITUDO AGRIGENTO

La Fortitudo Agrigento di coach Cagnardi è sicuramente una delle formazioni che più hanno convinto in questo avvio di stagione, quarta in graduatoria a quota 8 punti, dovendo recuperare la gara con Treviglio. A spingere in alto i siciliani le brillanti prestazioni di James e Ambrosin, rispettivamente classe '96 e '97, contribuiscono complessivamente con oltre 30 punti a gara, rappresentando una costante minaccia anche dal perimetro. A centro area si muove il totem Easley, veterano di assoluta qualità, De Nicolao e Chiarastella completano il temibile quintetto agrigentino. Pepe produce quasi 10 punti a partita in uscita dalla panchina, ben supportato da Moretti e Fontana, che compongono un terzetto in grado di svoltare l'andamento della gara. La Fortitudo Agrigento sarà alla sua quinta partita al PalaMoncada, che finora è stato violato solo da Trapani nel derby siciliano, ma su cui la capolista Casale ha conosciuto la sua unica sconfitta. 

TOP STATS

- punti: 18.8 James
- assist: 4.2 De Nicolao
- rimbalzi: 7.8 Easley
- minuti: 34.2 Chiarastella

Arbitri: Gagliardi - Catani - Mottola