A2 - Casale: coach Ferrari e Chris Roberts commentano la vittoria

14.10.2019 07:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture

La Novipiù Casale Monferrato ha trovato i primi due punti della stagione. Decisa nel finale la sfida contro l'Eurobasket Roma. Queste le dichiarazioni post partita di coach Ferrari:

“Innanzitutto i complimenti ai miei giocatori, hanno voluto vincere e questa è la cosa più importante. Anche non giocando bene, anche nei momenti di buio non hanno mai mollato e lo dimostrano i palloni recuperati nel finale con una gran difesa ed una gran presenza mentale. Iniziare la stagione casalinga con una vittoria è importante. Abbiamo iniziato bene, poi sofferto a lungo anche quando, nel secondo tempo, cercavamo di riavvicinarci senza riuscirci. Noi abbiamo finito la nostra prestagione, abbiamo recuperato Denegri, Tomasini è di nuovo in gruppo, Piazza ha fatto due settimane di lavoro con il gruppo, manca solo Valentini ma ora siamo pronti per il campionato. Ci sono ancora molte cose da sistemare, ma è normale alla seconda giornata. Complimenti anche all’Eurobasket che ha giocato una partita".

A parlare è anche Chris Roberts, che ha segnato il canestro decisivo: “Quante emozioni su quell’ultimo canestro, quando ho visto il tiro di DeShawn ho capito che non saremmo potuti tornare in difesa ed ho cercato di fare il possibile per catturare il pallone e trovare i due punti. Abbiamo dovuto combattere tutta la partita, è stato molto difficile e sperare che qualcosa succedesse alla fine, come poi è stato. Siamo stati insieme, la nostra difesa è salita di livello sul finale ed abbiamo trovato qualche canestro importante. Tutti hanno portato il loro mattoncino, i ragazzi in campo, lo staff ed il pubblico sugli spalti”.