LIVE LBA - Varese domina nell'anticipo domenicale: schiacciata Roma

01.12.2019 13:48 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE LBA - Varese domina nell'anticipo domenicale: schiacciata Roma

Per undicesima giornata della regular season di Serie A1, ecco l'antipasto di mezzogiorno alla Enerxenia Arena dove vanno in scena Pallacanestro Varese e Virtus Roma (diretta Eurosport player). Interessante la sfida diretta tra i due playmaker Josh Mayo e Jerome Dyson, che promette scintille. Obiettivo salvezza per le due formazioni, ma anche occhio attento alla possibilità di entrare nel lotto delle squadre della Final Eight di una classifica abbastanza corta. Josh Mayo, Coach Attilio Caja e Matteo Tambone gli ex del match, attualmente alla Pallacanestro Varese.

PRIMO QUARTO: LJ Peak apre il primo quarto in schiacciata. Tripla per Mayo, replica Dyson: 5-5. Colpisce ancora da tre Varese, con Peak. Roma trova cinque punti di fila con i liberi di Jefferson e la tripla, con poco ritmo, di Alibegovi: 10-10 dopo 4'. Da lontanissimo Dyson firma il vantaggio capitolino. Varese risponde con Mayo: percentuale altissime fino adesso, 13-13. Gioco a due Mayo-Vene, quest'ultimo firma il controsorpasso Varese. Botta e risposta fino al 22-17 con 3'. Ancora una persa per Roma, Jakovics non perdona e colpisce dall'arco: 25-17, timeout Bucchi. Ancora Jakovics! Varese vola a +13. Jefferson ferma il parziale con due liberi. Grande difesa per Varese che ottiene l'ultimo possesso, e Tambone spara da tre allo scadere: 34-19.

SECONDO QUARTO: Varese va a +16 con Simmons in schiacciata. Viene dimenticato Ferrero da Roma: non perdona neanche il capitano varesino, 41-22. Ottimo lavoro di Pini dal post: fallo di Ferrero, 1/2 ai liberi, 41-23. Ancora Tambone, dal palleggio: 42-23. Jefferson appoggia il -18, ma i padroni di casa colpiscono ancora dall'arco con Vene: 45-25. Timeout, ancora, di Bucchi: Varese segna ancora da tre: 48-25. Vene, nono punto personale, 50-30. Roma prova a rispondere con Moore, 2/2 ai liberi. Torna a segnare anche Mayo: 53-30. Parziale di 5-0 per la Virtus, 53-35, Caja ferma il gioco. Si riavvicina piano Roma: prima Buford, poi Jefferson in contropiede. 53-39. Grande passaggio di Vene per Simmons, arrivano due punti che chiudono il parziale di 9-0 ospite. LJ Peak! Si riprende la Openjobmetis: fallo e canestro per lui. Termina 58-39 il primo tempo.

TERZO QUARTO: Rientrano le due squadre. Vene alza per Simmons: 60-39. Bel taglio di Kyzlink che risponde, ma l'offensiva varesina sembra inarrestabile: Peak fa 62-41. Fallo tecnico di Dyson, che ha adesso 4 falli. Tripla di Buford, ma ancora Simmons vola sopra il ferro. Doppio giro in lunetta per Varese, ora avanti 68-44, +24 nuovo massimo vantaggio. Colpisce dall'arco Jakovics: 3+1, 74-48. Mini parziale di Roma con Dyson che chiude in contropiede, ma Varese ha il controllo della partita e Jakovics, ancora da tre, fa 79-54. Termina così il terzo quarto.

QUARTO QUARTO: Partita ampiamente chiusa. Peak recupera e vola in solitaria per il 81-54. Tripla di Ferrero per il massimo +30. Tambone, 2+1, non va il libero supplementare. Tripla di Kyzlink per il -29. La partita si trascina verso una inevitabile conclusione. Jason Clark va in lunetta con tre tentativi: 89-59 con 5:45 da giocare. Alibegovic subisce fallo nel tentativo di schiacciata: 2/2 ai liberi, 96-66. Garbage time, due i minuti da giocare. Il risultato finale dice 99-69.


VARESE 99 - 69 ROMA

Varese
:  Peak 22, Jakovics 18, Mayo 12, Ferrero 12, Vene 9, Simmons 8, Tambone 7.

Roma: Jefferson 15, Buford 15, Dyson 12m Alibegovic 11+8rbs, Kyzlink 7, Rullo 3, Baldasso 3, Moore 2, Pini 1.