Per partecipare alla Final Eight le squadre non guadagnano nulla: i soldi tutti a Legabasket

12.02.2019 22:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 4874 volte
Fonte: money.it - Massimiliano Carrà
Per partecipare alla Final Eight le squadre non guadagnano nulla: i soldi tutti a Legabasket

La competizione organizzata dalla Lega di Basket (Final Eight a Firenze) vede affrontarsi le prime otto squadre del girone d’andata del campionato di Serie A. Oltre alle soddisfazioni sportive, per i vincitori non sono tuttavia previsti premi in denaro da parte degli organizzatori. La squadra che si aggiudica la competizione riceverà solo la coppa e le medaglie. Oltre alla possibilità di sfidare nella Supercoppa italiana la vincitrice dello scudetto 2018-2019. Questo dato non fa che confermare la disparità presente in Italia tra i diversi sport. Giusto per fare un confronto, la Coppa Italia di calcio 2018 ha premiato le squadre partecipanti, da distribuire e dividere in base al cammino realizzato nel torneo, con quasi 18 milioni di euro.

I team non riceveranno nemmeno una parte degli incassi del botteghino. Per assistere alle Final Eight, in scena al Mandela Forum, il prezzo del biglietto per i quarti di finale varia da 14 a 55 euro, mentre per le semifinali e la finale varia da 17 a 70 euro. Per assistere all’intero evento è stato inoltre predisposto un abbonamento valevole per tutti e quattro i giorni a partire da 75 euro o un abbonamento che permettere di assistere alle semifinali e alla finale a partire da 45 euro. L’anno scorso le presenze totali sugli spalti furono di oltre 25 mila persone.