NBA - Thunder, l'impatto del ritorno di Andre Roberson

11.07.2020 18:27 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Thunder, l'impatto del ritorno di Andre Roberson

E' il giocatore dei Thunder che tutti sono ansiosi di rivedere: Andre Roberson. Sono passati più di due anni da quando il 27 gennaio 2018 lo specialista difensivo ha subito una macabra ferita al tendine rotuleo a Detroit.

Ogni volta sembrava che il suo ritorno fosse imminente, sempre un altro insuccesso medico lo ritardava o Dre non era in grado di tenere il passo con l'intensità fisica richiesta per le sessioni di allenamento back to back e tanto meno pronto per le partite NBA.

Secondo Brandon Rahbar del Daily Thunder, Chris Paul ha parlato di eccitazione e forse ha fatto luce su ciò che gli avversari dell'OKC penseranno se Dre è vicino al suo sé pre-infortunio.

Nessuno sta dando il suo ritorno per scontato, men che meno Roberson. Indipendentemente da ciò che porta in campo, è una persona di cui il Thunder può trarre vantaggio. Roberson è sempre stato l'incarnazione di un giocatore di squadra, la sua conoscenza difensiva può aiutare tutti i giocatori più giovani e la sua positività sarà anche un ulteriore vantaggio. Se sarà sul parquet la pericolosità di Oklahoma City come squadra da titolo sarà molto più interessante da osservare.