NBA Playoff - I Lakers tengono a bada dei volenterosi Rockets

11.09.2020 07:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Playoff - I Lakers tengono a bada dei volenterosi Rockets

Frank Vogel approccia gara 4 di semifinale di Western Conference contro Houston come ha vinto la terza, con lo small ball; perciò inserisce Markieff Morris al posto di JaVale McGee al fianco di Anthony Davis. La difesa dei Lakers parte senza concedere tiri aperti agli avversari e recuperando palloni: 11-4. Con Westbrook ancora lontano da una buona condizione (alla fine farà la sua parte ma senza incidere sul match) e Harden cui viene negata la palla, è Jeff Green a tenere su i Rockets 26-22 dopo 12'.

Tutto questo però si accelera negativamente per Houston: con James a riposo, sono Alex Caruso e Talen Horton-Tucker a brillare. Rajon Rondo continua a fare la differenza e Los Angelse vola all'intervallo sul 57-41.

Non cambia passo Houston nella ripresa. Senza rimbalzo difensivo (52 LAL a 26 HOU) non trova mai il "suo" ritmo in velocità, e il 97-76 sembra già una resa dopo ter quarti di gara. Invece i losangelini calano d'intensità e Harden, se non il tiro (2/11) ritrova perlomeno la lunetta (16/10) per guidare una rimonta insperata (105-100) che fa rialzare James velocemente dalla panchina a 2' dalla sirena. Ma il destino è segnato: la tripla di Alex Caruso e la transizione di Rondo e James spengono la luce.

LA Lakers - Houston 110-100 (3-1). Boxscore: 29p+12r Davis, 16p+15r+9as James, 16 Caruso, 11p+10r+8as Rondo, 10 Green e Caldwell-Pope per i Lakers; 25 Westbrook, 21p+10as Harden, 19 Gordon, 14 Rivers per i Rockets.