NBA - Kevin Love è clutch, i Cavaliers sorprendono gli Spurs

13.12.2019 07:57 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Kevin Love è clutch, i Cavaliers sorprendono gli Spurs

Dopo quasi cinque anni senza vittorie a San Antonio, Cleveland fa il colpaccio di serata. Dopo aver guidato l'incontro fino a pochi minuti dalla fine, Kevin Love (30 punti, 17 rimbalzi) risponde al parziale degli Spurs con la tripla del 103-103 che vale l'overtime. Dove i padroni di casa crollano di fronte a un Love che giganteggia contro Poeltl, per terminare una serie di sconfitte di otto partite.

San Antonio - Cleveland 109-117. Boxscore: 21 DeRozan, 18p+10r Aldridge, 17 White, 10 Mills e Walker III, 9p+1r in 20' Belinelli per gli Spurs (9-15); 28 Sexton, 25 Clarkson, 15 Osman, 0p+11r Nance Jr per i Cavaliers (6-19).