NBA - I Raptors non vogliono smobilitare gli eroi in scadenza

16.07.2019 15:52 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Raptors non vogliono smobilitare gli eroi in scadenza

La partenza di Kawhi Leonard ha distrutto le speranze dei Raptors di bissare il titolo appena conquistato. Certo, il franchising ha ingaggiato giovani giocatori interessanti come Stanley Johnson e Rondae Hollis-Jefferson, poi hanno mantenuto il nocciolo duro del gruppo, ma probabilmente non sarà abbastanza per tornare alle finali ...

Non c'è dubbio quindi che Masai Ujiri, il presidente del franchising, stia già iniziando a pensare al futuro. Una delle priorità è la gestione della fine del contratto di tre protagonisti - chiave: Kyle Lowry, Marc Gasol e Serge Ibaka. Insieme valgono $ 83 milioni in salario la prossima stagione.

Secondo le informazioni di TSN, Toronto non intende trasferirli in questo momento. Comunque non prima dell'inizio della stagione. Saranno i risultati della fine dell'anno 2019 e dell'inizio del 2020 che guideranno Masai Ujiri nelle sue scelte. Nel lotto si dovrebbero considerare anche Fred VanVleet, che sarà anche free agent nel 2020. Ma è probabile che sarà esteso insieme a Pascal Siakam prima dell'inizio di stagione.