NBA Draft 2020 - I Knicks vogliono un'altra scelta

28.10.2020 08:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Draft 2020 - I Knicks vogliono un'altra scelta

I New York Knicks saranno certamente tra le franchigie più attive al prossimo Draft NBA. La dirigenza deve prendere una decisione sulle conferme, o meno, di Bobby Portis, Wayne Ellington, Taj Gibson e Reggie Bullock, i quali potenzialmente potrebbero liberare ben 60 milioni sul salary cap. Spazio salariale che sarebbe usato da i Knicks per assorbire grandi contratti di giocatori da altre franchigie, al fine di ottenere scelte migliori al Draft. Sarebbe infatti questa la strategia dei Knicks come riportato da Ian Bagley di SNY, con i newyorkesi che chiameranno con le scelte #8, #27 e #38.