LIVE LBA - La Germani Brescia travolge tra le mura amiche la Gevi Napoli

04.12.2022 18:00 di Stefano Bonelli Twitter:    vedi letture
LIVE LBA - La Germani Brescia travolge tra le mura amiche la Gevi Napoli

In diretta dal PalaLeonessa di Brescia la sfida valida per la nona giornata di campionato tra i padroni di casa della Germani e la Gevi Napoli. Per Brescia assenti Caupain e Petrucelli, che saranno a lungo indisponibili, mentre in casa Napoli non sarà della partita Robert Johnson. 

FINALE: Brescia 95-72 Napoli. Ritrova il successo la Germani dopo la sconfitta di martedi in EuroCup contro Venezia. Terza vittoria consecutiva invece in campionato. Seconda sconfitta in fila per la Gevi, che non è riuscita a contenere uno scatenato CJ Massinburg nel terzo periodo, quando Brescia è riuscita ad allungare in modo definitivo. MVP di serata il numero 5 della Leonessa che chiude a quota 24 punti, ai quali aggiunge anche 4 assist. Importante anche il contributo di Della Valle (17 punti) e Gabriel (15 punti). Sfiora la doppia doppia Odiase con 8 punti e 10 rimbazli. Per Napoli il migliore è Williams con 17 punti e 8 rimbazli. Dopo un ottimo primo tempo si è invece spento Zanotti (12 punti). 

Quarto Quarto: Primi due punti del periodo segnati da Laquintana dopo quasi due minuti di gioco. Tripla di Howard per il -21. Partita su ritmi bassi in questo ultimo quarto, con tanti errori da una parte e dell'altra. Timeout Napoli con poco più di quattro minuti da giocare al PalaLeonessa. Ultima fase di una partita che ormai vale solo per le statistiche. Esordio in campionato per Tanfoglio dopo quello in EuroCup. Continua lo show di Massinburg con un'altra tripla allo scadere dei 24. Spazio anche per Ghidini in casa Brescia per gli ultimi 50 secondi e la standing ovation per Massinburg. Ultimi secondi in campo anche per Grassi in casa Gevi. Finisce qui al PalaLeonessa: 95-72 Germani.

Terzo Quarto: Tripla di Michineau per aprire il secondo tempo. Stewart in conrtopiede porta Napoli sul -4, ma nell'altra metà campo Odiase segna subendo il fallo.Gabriel in penetrazione trova altri due punti facili per il nuovo +8. Tecnico contro Buscaglia: Della Valle segna il libero e poi trova il canestro del +11. Tripla di Stewart e Napoli resta in scia. Gabriel si sblocca da tre e riporta Brescia a tre possessi pieni di vantaggio. Ancora Gabriel, ancora da tre. Germani sul +14 (massimo vantaggio) e la Gevi deve fermare la partita con un timeout. Escono bene dal timeout gli ospiti che trovano la tripla di Davis. Brescia risponde subito con la schiacciata di Gabriel con poster su Zerini. Massinburg da tre e la Germani vola sul +16. Napoli in difficoltà segna solo dalla lunetta in questo momento. Zerini trova un tripla fondamentale che vale il -13. Massinburg risponde però presente ed è nuovamente +16. Espulso Buscaglia per proteste (secondo tecnico). Scatenato Massinburg che mette a sedere Zerini e in step back segna la tripla del +21 sulla sirena. Brescia in totale controllo. Quarto da 13 punti per un Massinburg on fire.

Secondo Quarto: Tripla a bersaglio di Akele per aprire il secondo periodo. Howard dalla'arco risponde presente per il -11 Napoli. Porta energia Laquintana che infiamma il PalaLeonessa con il recupero palla buttandosi sul parquet. Williams continua a segnare per la Gevi cercando di non far scappare Brescia: 33-22. Howard con la bomba che riporta gli ospiti sotto la doppia cifra di svantaggio. Cobbins però con un gran lavoro in post regasla il nuovo vantaggio di 10 punti ai suoi. Zanotti al ferro per due punti della Gevi, Della Valle torna a bruciare la retina con due triple consecutive per Brescia: 41-29. Ancora Zanotti per Napoli, anche lui con due triple consecutive dall'angolo e Napoli torna a -7: 41-34 con 2.18 da giocare prima dell'intervallo. Sempre Zanotti da tre dall'angolo per Napoli, menrtre Odiase lavora bene sotto il tabellone e segna due punti che fissano il risultato sul 47-38 in favore di Brescia alla pausa lunga. Miglior realizzatore Della Valle a quota 14 punti. Per la Gevi invece Williams con 11 punti e Zanotti con 12 sono i migliori. Ospiti con percentuali più alte dei padroni di casa sia da 2 che da 3 punti, nonostante lo svantaggio di nove.

Primo Quarto: Primi due punti della partita targati Brescia con i due liberi di Amedeo Della Valle. Risponde Napoli con la tripla di Stewart dall'angolo. Williams di forza in post basso batte la marcatura di Odiase e porta avanti gli ospiti 5-2. Ancora Williams a segno da sotto per la Gevi che torna avanti di tre dopo altri due liberi di Della Valle. Tripla di Cuornooh dall'angolo su assist di ADV e parità sul 7-7. Questa volta è Cuornooh a servire l'assist in alley-oop per la schiacciata a due mani di Odiase. Si iscrive alla partita anche Gabriel con la tripla del 12-7 Brescia. Timeout Napoli dopo la palla persa che porta Cuornooh a guadagnare due liberi in contropiede. Si scalda Michineau con i due punti al ferro e il 2/2 ai liberi per il -5 Napoli. Timeout Brescia a 2.28 al termine del primo quarto con il tabellone che recita 18-13 in favore dei padroni di casa grazie al duo Della Valle-Cuornooh. Super uscita dal timeout della Germani che con Laquintana manda a schiacciare direttamente dalla rimessa Cobbins. Quattro punti in fila per Massinburg e Brescia prova l'allungo sul 24-13. Termina il primo quarto con la Leonessa avanti 26-15 su Napoli. Cuornooh e Williams i migliori realizzatori delle due squadre, rispettivamente a quota 7 e 6 punti.