LBA - Vanoli, Portaluppi "Trattata come normale una stagione che non lo è stata"

28.04.2021 18:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Vanoli, Portaluppi "Trattata come normale una stagione che non lo è stata"

Il general manager Flavio Portaluppi parla del futuro prossimo della sua Vanoli Cremona nell'intervista odierna a La Provincia di Cremona: “Sarà da capire se nel budget si potrà considerare almeno il 25% della capienza nel palazzetto. L’importante è che ci saremo di sicuro, con coach Galbiati e Peppe Poeta. Onestamente mi piacerebbe ripartire da più elementi possibile di questa stagione, perchè mi sembra che abbiamo posto buone basi".

Cantù e il discorso retrocessione. "La mia posizione è quella che si doveva intervenire nel corso della prima ondata di ritorno di Covid. In quel momento si dovevano prendere delle decisioni per cercare di non far spendere tantissimi soldi alle società. Alla fine la stagione attuale è stata trattata di fatto come una normale e di normale ha avuto veramente poco.

Non abbiamo avuto nessun tipi di aiuto dal Governo I ristori hanno rap presentato circa i! 5% del mancato incasso della stagione. Per noi magari gli spettatori non sono un fattore decisivo di entrata, ma per chi arriva ad avere a bilancio due milioni le cose cambiano. A Cantù c'è un progetto che va avanti negli anni, con la costruzione del palazzetto e sarebbe un peccato se tutto dovesse ripartire dalla serie A2".