LBA - Ecco il Dream Team Fastweb del mese di Aprile di Serie A UnipolSai

02.05.2021 19:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: LegaBasket.it
LBA - Ecco il Dream Team Fastweb del mese di Aprile di Serie A UnipolSai

Ecco i cinque giocatori inseriti nel miglior quintetto Fastweb del mese di Aprile di Serie A UnipolSai.

Michele Ruzzier si sta dimostrando uno dei giocatori cardine della Openjobmetis Varese; arrivato nell'estate del 2020 dopo tre anni a Cremona e dopo l'avventura nella Fortitudo Bologna e Umana Reyer Venezia, soprattutto nelle ultime partite sta mettendo a referto prestazioni molto importanti per la squadra di coach Bulleri che, dopo essere uscita dalla zona critica della classifica, ora è certa della matematica salvezza. Il classe 1993 in stagione viaggia a 8.7 punti, 2.3 rimbalzi e 5.1 assist di media a match in 28.3 minuti di utilizzo medio; il suo massimo stagionale è di 19 punti messi a segno nella gara contro la Dolomiti Energia Trentino.

Stefano Tonut in questa stagione più che mai ha fatto vedere di essere uno dei giocatori italiani più forti del campionato di Serie A UnipolSai; il classe 1993 è arrivato nel 2015 all'Umana Reyer Venezia dopo le stagioni a Trieste ed è sempre più un punto di riferimento nella squadra di coach De Raffaele. Il giocatore canturino ha grandi doti al tiro che lo rendono una delle guardie più interessanti del campionato e sa anche penetrare ottimamente in area per andare al ferro. In stagione Tonut tiene una media di 16.2 punti, 4.0 rimbalzi e 2.9 rimbalzi in 28.4 minuti di utilizzo medio a partita; il suo massimo stagionale è la prova messa a referto con 27 punti contro la De'Longhi Treviso.

Shavon Shields è arrivato nella sessione di mercato estiva dell'A|X Armani Exchange Milano dopo la stagione 2017/2018 alla Dolomiti Energia Trentino e ora è uno dei giocatori più importanti nella scacchiera di coach Messina, sta facendo delle prestazioni importanti anche nell'ottima stagione dell'Olimpia in Eurolega. Nel suo palmares c'è anche un campionato spagnolo con il Baskonia nella stagione 2019/2020. Il giocatore americano in questa stagione tiene una media di 14.3 punti, 3.6 rimbalzi e 2.7 assist a partita in 25.2 minuti di utilizzo medio a match; la prestazione contro la Virtus Bologna rappresenta il suo "season high" con 35 punti a referto.

JaCorey Williams è sicuramente una delle rivelazioni di questo campionato, arrivato nel 2020 nella Dolomiti Energia Trentino dopo l'avventura nel Paok Salonicco. Si sta dimostrando uno dei giocatori più interessanti di questo campionato di Serie A ed è stato uno dei protagonisti della squadra trentina nella stagione di EuroCup ma sorpattutto lo è nel percorso degli uomini di coach Molin per provare ad arrivare tra le prime 8 in campionato. Dotato di grande atletismo, mette fisicità ed energia a rimbalzo sia in fase offensiva che in fase difensiva, ha una buona mano anche dalla media distanza.JaCorey Williams in questa stagione tiene 18.2 punti, 7.7 rimbalzi e 1.2 assist di media a gara in 29.4 minuti di gioco medi; il suo "season high" è di 33 punti messi a referto contro l'Umana Reyer Venezia.

Derek Willis è approdato alla corte di Frank Vitucci questa estate e si sta dimostrando un giocatore molto prezioso in termini realizzativi, di atletismo e di fisicità. Il nativo di Lousville, si era già messo in mostra nella parte iniziale del nostro campionato e, a seguito di un infortunio alla schiena, si era fermato per qualche giornata. Ora è tornato a brillare con la canotta dell’Happy Casa Brindisi ed è una pedina fondamentale nella scacchiera di coach Vitucci. Willis in questa stagione sta viaggiando con 11.0 punti, 8.0 rimbalzi e 1.6 assist di media a partita in 27.4 minuti di utilizzo medio; il suo massimo in stagione è di 24 punti segnati contro la Carpegna Prosciutto Pesaro.