LBA - Cantù, Pancotto "Situazione che nessuno poteva prevedere"

27.10.2020 07:26 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Cantù, Pancotto "Situazione che nessuno poteva prevedere"
© foto di foto Gorini

"L'obiettivo in questo momento è la salute di tutti noi". Spiega così la situazione di crisi sanitaria che sta affrontando in questo momento la sua Pallacanestro Cantù l'allenatore Cesare Pancotto a La Provincia.

"Nessuno poteva prevedere una situazione simile a quella che stiamo attraversando ora, anche se si intuiva che il periodo autunno­/inverno sarebbe stato ad alto rischio.  

Certo che in una situazione del genere si percepisce con ancora maggior efficacia il senso di responsabilità che ciascuno di noi deve avere innanzitutto nei propri riguardi, poi nei confronti dei familiari e infine di coloro con i quali abbiamo quotidianamente a che fare."

Fermare tutto in nome della regolarità del campionato? "Quello che spetta a noi professionisti è produrre qualcosa che possa trasformarsi in una forma emozione per altri. Non siamo noi i delegati a dover decidere, noi dobbiamo solo seguire le indicazioni e assecondare tali decisioni".