FIP - Crotti rinuncia: Gianni Petrucci candidato unico alla presidenza

15.09.2020 00:28 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
FIP - Crotti rinuncia: Gianni Petrucci candidato unico alla presidenza

La polemica non c'è stata e non ci sarà nemmeno la corsa a due. Di fatto attraverso il suo profilo Facebook Eugenio Crotti ha dichiarato di rinunciare a candidarsi alla presidenza della FIP per le elezioni già programmate nell’assemblea nazionale del 13 novembre prossimo a Fiumicino. 

Così, dopo aver incassato l'appoggio unanime di tutti i presidenti dei comitati regionali convocati a Roma sabato scorso, Gianni Petrucci rimane l'unico candidato in corsa per la presidenza nel prossimo quadriennio olimpico 2020-2024.

Per il presidentissimo sarà il quinto mandato, terzo consecutivo, grazie alla norma transitoria inserita nelle riforma Lotti del 2018 che avrebbe voluto far cessare ogni possibilità di candidatura dopo tre mandati, concedendo un bonus a chi fosse stato in carica a quella data. Come ne ha usufruito Paolo Barelli per la FIN nelle recenti elezioni del nuoto.

Ben difficilmente ci sarà tempo e progetto sportivo che possano maturare in questi ultimissimi giorni di presentazione di candidature alternative a Petrucci. Come pianetabasket.com facciamo gli auguri ante-elezioni al presidente federale, che pure avevamo criticato per espressioni come "il basket italiano è in ottima salute" oppure "abbiamo la Nazionale più forte di sempre".

E con la speranza che, dalla raccolta delle istanze dei presidenti regionali, come è stato descritto nel comunicato, escano idee di rilancio del nostro amato sport che finalmente colgano nel segno. Lo si capirà meglio anche dalla composizione del nuovo Consiglio Federale, per il quale la presentazione delle candidature scade il 3 ottobre.