IBSA Next Gen Cup - Nel girone D vincono Fortitudo e Brindisi

02.01.2020 18:41 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: LegaBasket
IBSA Next Gen Cup - Nel girone D vincono Fortitudo e Brindisi

Vittorie per Fortitudo Bologna e Aquila Trento al debutto nel Girone D, al termine di due gare dall'andamento molto diverso.

I bolognesi hanno superato Brindisi per 73-70 in un match sempre molto equilibrato, grazie a un ultimo quarto straripante di Matteo Zanetti, autore di quello che è stato, nella sostanza, il game winner della partita: un long two dal palleggio sparato in faccia al diretto avversario per il +2 dei suoi con 17.2 secondi da giocare. Per l'esterno della Effe: 25 punti (11/18 dal campo, 3/3 ai liberi) e 13 rimbalzi in appena 23 minuti di gioco. Cruciale anche il contributo di Ugo Simon, mostratosi in palla sin dalle primissime battute: 23 punti, 9 rimbalzi, 5 assist per lui a fine gara. A Brindisi non sono dunque bastati i 52 punti prodotti da due dei tre giocatori giunti in prestito dalla Oxygen Bassano per l'occasione, Matteo Bogliardi (28 punti, 9 rimbalzi) e Nemanja Gajic (24 punti, 5 rimbalzi, 3 recuperi)


Nella seconda gara del girone, Trento ha mandato un segnale inequivocabile alle rivali regolando d'autorità Treviso (81-70) al termine di un match in cui i bianconeri - autori di eccellenti percentuali dal campo, 57% da due e 39% da tre - hanno sostanzialmente fatto la partita dal secondo quarto in poi, nonostante la buona opposizione degli avversari. Con la gara ancora in equilibrio, i due protagonisti maggiori per l'Aquila sono stati Alessandro Voltolini (23 punti con 8/10 da due e 7/9 ai liberi) e Matteo Italo Picarelli (20 punti, 5/13 dal campo e 7/7 ai liberi). Ai trevigiani non bastano la doppia-doppia messa a segno da Lorenzo Piccin (23 punti, 13 rimbalzi) e quella sfiorata da Manuel Saladini (18 punti, 9 assist).