A2 Femminile - A2 Sud: big match a Campobasso e La Spezia. High School Basket Lab in trasferta a Viterbo

12.10.2019 00:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - A2 Sud: big match a Campobasso e La Spezia. High School Basket Lab in trasferta a Viterbo

Girone Sud, che fine settimana: due grandi big match nella settimana del raggruppamento meridionale di Serie A2.

Partiamo proprio dal Meridione e precisamente dal Molise: Campobasso si mette alla prova ospitando al PalaVazzieri Faenza, reduce dal primo successo stagionale. Per la squadra di casa rientro in gruppo per Giardina, che però con ogni probabilità non dovrebbe esser del match: Faenza, invece, aspettando la lungodegente Meschi, non dovrebbe presentare assenze annunciate.

A La Spezia altra partita d’indubbio fascino: le spezzine, reduci da un turno di riposo, tornano al PalaMariotti per affrontare un avversario di spessore, San Giovanni Valdarno. Dopo la sconfitta a Campobasso all’esordio, la Pol. Galli si è rialzata nel derby con Livorno, convincendo e portando a casa i due punti: fuochi d’artificio previsti in terra ligure tra due squadre dal gran potenziale offensivo.

Squadre previste al completo e abbastanza cariche ad Ariano Irpino nello scontro tra le padrone di casa campane e la Virtus Cagliari: le sarde hanno fatto bene in questo inizio stagione, con una vittoria e uno stop comprensibile, pur lottando, con Nico Basket.Eguale cammino per Ariano Irpino, bene contro Athena e poi superato nell’ultimo quarto da Faenza. Insomma, due delle realtà più interessanti di quest’inizio campionato, nonché matricole, a confronto.

Anche Nico Basket Femminile vuole continuare a stupire, e per farlo dovrà passare dalla partita del PalaPertini con Selargius. Le giallonere, dopo la prima vittoria stagionale contro Viterbo, attese da un confronto molto complesso: affascinante la sfida indiretta tra le due veterane della categoria Perini e Arioli, ma non solo, molte le individualità presenti come Pertile, Pochobradska e Pappalardo, top scorer rosanero in questo inizio stagione.
Impegno interno per il Cus Cagliari, contro la giovane Civitanova Marche ancora ferma a quota zero punti in classifica e in cerca di un buon risultato.

Prima partita casalinga invece per Viterbo che affronta al PalaMalè il progetto High School Basket Lab in uno scontro tra formazioni ancora a quota zero punti. Ultima sfida del turno la partita tra Livorno e Athena Roma: indecifrabile nel segno, con la matricola che proverà a fare il colpaccio contro le capitoline in cerca del primo successo stagionale.

(Foto Nico Basket Femminile)