A2 Femminile - A Ponzano dura sfida per l'Alpo Basket in chiave Coppa Italia

14.12.2019 06:31 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - A Ponzano dura sfida per l'Alpo Basket in chiave Coppa Italia

Obiettivo Coppa Italia per l'Ecodent Point Mep Alpo che affronta oggi la seconda trasferta consecutiva: alle 20.30 la palla a due di Ponzano-Alpo, ex di turno la biancoblù Lucrezia Coser. Match interessante tra due formazioni che non stanno vivendo un buon momento: due sconfitte di fila per l'Alpo Basket, addirittura 4 per Ponzano che proprio in settimana ha cambiato allenatore.

Fuori Campagnolo, dentro Zanco che esordirà proprio domani sera con la sua nuova squadra: «La partita di domani presenterà ancor più difficoltà per noi - commenta il coach veronese Nicola Soave - Il nuovo allenatore avrà cambiato qualcosa e farà di tutto per metterci in difficoltà. Noi dovremo essere bravi a fare il massimo sia in attacco che in difesa senza pensare a quello che faranno loro».

Che squadra è Ponzano? «Una formazione temibile che sinora ha fatto fatica: le attenuanti ci sono, a partire dalle assenze di Zecchin e Coffau (quest'ultima appena ceduta allo Junior Basket San Marco di serie B, n.d.r.) nelle ultime tre giornate, alla maternità di Bagnara e al conseguente arrivo in corsa della straniera Dzankic. Non è mai facile inserire una nuova giocatrice, soprattutto se non conosce il nostro campionato; aggiungo infine che Ponzano ha perso all'ultimo tiro con Albino e con Crema se l'è giocata sino in fondo...».

Voi dovete per forza tornare alla vittoria: «Assolutamente sì se vogliamo qualificarci alla Coppa Italia. Ad Albino potevamo sicuramente fare meglio, limitando le palle perse, ad esempio, e soprattutto non dovevamo avere un approccio al match così negativo. Domani dobbiamo tornare ad essere quelli che eravamo prima e tornare a casa con i due punti».