A1 Femminile - Sassari, Restivo "A San Martino il debutto della Shepard"

A1 Femminile - Sassari, Restivo "A San Martino il debutto della Shepard"

Questo pomeriggio, nello stand della Dinamo Banco di Sardegna, coach Antonello Restivo ha incontrato i giornalisti in vista della prossima sfida di campionato: domenica, palla a due alle 19, le Dinamo Women affronteranno San Martino di Lupari nella sfida della 2°giornata di campionato.

Il tecnico isolano ha analizzato la settimana della squadra: “Abbiamo centrato una qualificazione storica in EuroCup Women, che non era né facile né scontata soprattutto perché abbiamo affrontato una squadra dove conoscevamo solo la Mathias. Siamo stati bravi a fare una buona partita all’andata e bravi a reggere in trasferta, quando siamo andati sotto di 5. All’Opening day siamo arrivati stanchi soprattutto mentalmente e abbiamo sofferto la fisicità di una squadra come Costa perché giocare senza lunghe non è mai facile. Adesso siamo tranquilli con l’arrivo di Jessica Shepard. Già a Moncalieri abbiamo visto delle cose interessanti, ora conta inserire le due lunghe: dobbiamo essere più bravi nei dettagli e riuscire a lavorare bene nelle collaborazioni a due. Sarà importanti andare sui dettagli, creando dei tiri più aperti anche dal palleggio. Rispetto alla sfida con San Martino di Lupari dobbiamo lavorare sul controllo del ritmo, con Costa ci siamo fatti prendere dalla voglia di correre ma questo ci ha messo in difficoltà quando non stavamo segnando e non riuscivamo a essere efficaci in difesa subendo dei parziali passivi e un gap che non siamo riusciti a colmare”.

Ieri è arrivata in Sardegna Jessica Shepard: che cosa può dare alla squadra?

“Jessica è una giocatrice importante per il mio sistema di gioco, lunga atipica molto mobile che può cambiare in situazione di pick and roll difensivi, riuscendo a lavorare anche sulle guardie. È una giocatrice di energia che può aprire il campo e correre in contropiede. Molto brava a vedere il gioco e passare bene la palla, sarà molto utile per le nostre guardie tiratrici. Già in allenamento ho visto una bella sintonia con le guardie, in postbasso ci permette di trovare nuove soluzioni e aprire bene il campo”.

Situazione infermeria?

“La Lucas ha avuto un piccolo problema muscolare in Gara 2 di Qualificazione di EuroCup e aveva un fastidio al polpaccio contro Costa: ha fatto una buona settimana di allenamenti con un giorno di riposo precauzionale. Mentre la Trebec sta lavorando con lo staff che sta facendo di tutto per portarla in campo, sono molto fiducioso perché possa essere presto operativa”.