Sacchetti e Green: "occorre una grande prova di squadra contro il Cedevita"

05.11.2013 19:58 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: uff stampa dinamo
Sacchetti e Green: "occorre una grande prova di squadra contro il Cedevita"

Coach Meo Sacchetti, ancora deluso dallo stop in campionato, vede nella partita che la Dinamo giocherà domani a Zagabria contro il Cedevita un ulteriore step di crescita: "Mi aspetto dalla mia squadra una risposta importante dopo la brutta partita in campionato a Cremona. Voglio intensità e energia. Sarà una partita dura e fisica , occorrerà una grande prova di squadra del nostro gruppo".

Marques Green, playmaker Dinamo Banco di Sardegna, fa ceo al suo coach: "Dobbiamo migliorare, soprattutto in difesa Non mi preoccupo dell'avversario, io preferisco parlare della mia squadra e penso che potremo fare bene".

L'avversario. Club fondato nel 1991, il Cedevita dopo aver disputato la scorsa stagione per la prima volta l’Eurolega si presenta per la nuova stagione ricco di novità. In panchina coach Jasmin Repesa, ex Fortitudo Bologna, Virtus Roma e Benetton Treviso, roster quasi interamente croato per i biancorossi. Confermati dalla passata stagione l’ala classe ‘91 Luka Babic, la guardia Marino Bazdaric, a Zagabria da cinque stagioni, e il centro Miro Bilan. Tra le file del Cedevita i giovani croati Jakov Mustapic (classe ’94), Lovro Mazalin (classe ’97), Dorian Jelenek (classe ’95), Ivan Ramljak (classe ’90), l’ex Biella Goran Suton, il centro ex Rytas Tomislav Zubcic, il play americano Nolan Smith, l’ala prodotto di Ohio State Ivo Baltic, la guardia ex Zadar Ante Delas, il bosniaco Jusuf Nurkic e la guardia ex Real Madrid e Fenerbahce Marko Tomas.