EuroLeague - Sonora bocciatura a S. Pietroburgo per l'Olympiacos

23.01.2020 20:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Sonora bocciatura a S. Pietroburgo per l'Olympiacos

71 punti per il trio Spanoulis-Papanikolaou-Printezis non sono sufficiente all' Olympiacos per imporsi in casa dell'ultima in classifica Zenit S. Pietroburgo. Una sconfitta importante, maturata dopo il 36' (76-74). La tripla di Hollins vale il +8 russo con meno di 2' alla fine, la lotteria dei liberi riavvicina i Reds a -3 con la bomba di Spanoulis a 11 secondi dalla sirena. Voronov e Albicy mantengono il +4, che Papanikolaou insidia una volta con una tripla, ma non una seconda.

Zenit S. Pietroburgo - Olympiacos Pireo 91-87. Boxscore: 21 Voronov, 15 Ayon, 10 Thomas per lo Zenit (7-14); 31 Spanoulis, 20 Papanikolaou e Printezis per l'Olympiacos (8-13).